Gli Zebrahead con la loro carica hanno portato il sole in questo triste inverno bolognese

zebrahead

Gli Zebrahead con la loro carica hanno portato il sole in questo triste inverno bolognese

Gli Zebrahead  stasera saranno protagonisti a Milano in apertura all’unica data italiana dei Sum 41, ma ieri hanno fanno uno party-show incredibile al Locomotiv di Bologna .

13 album in studio, 25 anni di carriera e concerti sold out in tutto il globo: il punk rock degli Zebrahead catapulta tutto ciò che incontra in un’altra dimensione.

Come sempre, gli Zebrahead sono arrivati ​​sul palco per un intro  che li ha catapultati subito sul primo pezzo in scaletta “All My Friends Are Nobodies” .

Il locale è piccolo e la gente non è quella delle grandi occasioni, ma la band riesce a coinvolgere tutti e tutte .

Alieni , guerriere sailor insomma con gli Zebrahead è carnevale tutto l’anno.

I membri della band sono sempre vicini ed affiatati come sempre.

La loro esibizione è forte, tempestiva e hanno chiaramente un ottimo rapporto sul palco.

La chimica tra loro è leggera e scherzosa e sembra proprio che stiano vivendo il momento migliore ogni volta che salgono sul palco.

Ad aprire il concerto ci sono stati i Sunset Radio e i Smokey Punch.

Un ringraziamento particolare a Hellfire booking per il gentile invito

Foto di Carlo Vergani

Zebrahead

Sunset Radio

Smokey Punch

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi