La magia di Glen Hansard conquista l’Alcatraz

La magia di Glen Hansard conquista l’Alcatraz

Ieri sera all’Alcatraz di Milano è approdato il musicista irlandese Glen Hansard per la prima di due date italiane (domani sera, infatti, l’artista si esibirà al Teatro Antoniano di Bologna).

Hansard è attualmente in tour per promuovere il suo nuovo album – Didn’t He Ramble -, il secondo della sua carriera solista.
Ed è proprio sui brani di Didn’t He Ramble che si concentra la scaletta, alternati alle canzoni più acclamate del suo primo ed acclamato album Rhythm And Repose ed anche alcune cover (segnaliamo Drive All Night di Bruce Springsteen ed anche Bella Ciao): uno show della durata di quasi tre ore, in cui il pubblico è diventato un tutt’uno con i musicisti, una vera e propria magia.

Nel ringraziare DNA Concerti per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti della serata a cura di Romano Nunziato:

Editor review

Summary

Ieri sera all'Alcatraz di Milano è approdato il musicista irlandese Glen Hansard per la prima di due date italiane.

You might also like

GALLERY

Il Southern rock dei Blackberry Smoke infiamma l’Alcatraz

La Southern rock band dei Blackberry Smoke è approdata in Italia per presentare il nuovo lavoro Holding All The Roses, uscito il 10 febbraio scorso. Il concerto si è svolto ieri

REPORTAGE

Renzo Arbore chiude Astimusica 2016 con un bellissimo sold out

E’ francamente difficile credere che quell’uomo con il panama in testa e il clarinetto nella mano destra abbia 79 anni, ma è ancora più incredibile scoprire che lui sulle 79

RECENSIONI

Al via Tener-a-mente, il festival di casa al Vittoriale degli Italiani

Notturnale ha dato il via il 1 giugno al Vittoriale degli Italiani alla rassegna Tener-a-mente che da anni ormai arricchisce il calendario di appuntamenti del Lago di Garda. Notturnale ha