I Giuda alla conquista di Milano

I Giuda alla conquista di Milano

è in una freddissima serata invernale che un gruppo di 5 guerrieri romani, il cui loro nome è Giuda, giungono in quel di Milano per conquistarla.

Numerosi sono accorsi al Biko¬†per cercar di respingere questi invasori che, a suon di rock’n’roll, colpiscono ripetutamente il pubblico milanese che non demorde e canta a squarcia gola tutte le loro canzoni.

Il quintetto tenta di tirar qualche colpo basso estrapolando numerose canzoni dall’ultimo album “Speaks Evils“, ma i presenti nel locale non si lasciano sorprendere ed, oltre a ballarle tutte, quelli delle prime file accennano a dei crowd surfing statici, per non andare a finire contro la band).

Il simpaticissimo Tenda è sopra le righe e distribuisce sorrisi a destra e a manca non sbagliando una colpo anche se per un paio di canzoni fa cantare il chitarrista, e la mente della, band Lorenzo.

In un’ora scarsa di concerto i Giuda riescono a conquistare i cuori dei milanesi (e anche il mio che non li avevo mai sentiti), che escono dal locale con dei gran sorrisi sulle facce; di questi tempi non √® assai facile far muovere la gente come hanno fatto questi cinque romani sabato sera.

Si ringrazia Barley Arts per l’invito.

You might also like

GALLERY

La voce di Glen Hansard incanta il pubblico del cortile del Castello Estense

L’irlandese Glen Hansard, già frontman dei Frames, metà degli Swell Season e vincitore di un Oscar per la colonna sonora di Once, è in Italia per cinque imperdibili live tra giugno

REPORTAGE

1 Agosto caldissimo con i Lacuna Coil a Suoni di Marca

Un primo di agosto caldissimo e carico di energia con i Lacuna Coil al festival trevigiano Suoni di Marca Cristina Scabbia dopo i primi due brani si è rivolta al

REPORTAGE

J-Ax chiude l’edizione 2015 del Carroponte con un sold out

Il Carroponte 2015, dopo aver tenuto compagnia ai milanesi con eventi di grande caratura per tutta l’estate, chiude i battenti con un grande concerto (che aveva registrato da tempo il