Gianni Morandi è il Personaggio dell’Anno ai MIA 2015

Gianni Morandi è il Personaggio dell’Anno ai MIA 2015

Miglior personaggio dell’anno ai MIA 2015. È questo il riconoscimento che Gianni Morandi ha ricevuto da Gianluca Neri, presidente del premio Macchianera Italian Award, in occasione della Festa della Rete che si è appena conclusa a Rimini.

Per Morandi questo è uno dei premi più importanti ricevuti dagli utenti del web, che negli anni scorsi hanno scelto di premiare con lo stesso titolo Papa Francesco, Matteo Renzi, Fiorello e PIF.

“Sono lusingato e sorpreso di aver ricevuto questo riconoscimento – dice Morandi – proprio in questi giorni la mia pagina Facebook ha superato i due milioni di utenti. Io, che solamente due anni fa credevo che FB fosse un videogioco per ragazzi” e aggiunge “non avrei mai creduto di poter raggiungere un pubblico così vasto e diverso, mi scrivono in tanti di tutte le età e io posso interagire con tutti. Gli adolescenti per strada mi fermano chiedendomi un autoscatto”.

In questi giorni Gianni è impegnato con Claudio Baglioni nella serie di concerti dei Capitani Coraggiosi in programma ancora il 25 e 26 settembre e 1 e 2 ottobre al Foro Italico di Roma.

Editor review

Summary

Gianni Morandi è stato insignito del premio per il personaggio dell'anno ai MIA 2015, i premi conferiti dal web.

You might also like

NEWS

Damon Albarn, il futuro dei Blur ed il nuovo album con i Gorillaz

In questi giorni, Damon Albarn ha tenuto diverse interviste con i media in occasione dell’uscita del nuovo disco dei Gorillaz, Humanz, in arrivo questo venerdì 28 Aprile. All’interno del disco, vi

NEWS

Nel 2017 torneranno i Queens Of The Stone Age con nuova musica

Sembra proprio che i Queens Of The Stone Age siano pronti per riunirsi e tornare con nuova musica ed un nuovo tour, almeno secondo quanto dichiarato da Troy Sanders dei

NEWS

Laura Pausini conquista la Spagna: vince il Premio Dial

Laura Pausini si aggiudica il Premio Dial, il riconoscimento che in Spagna che premia gli artisti più importanti del 2015-2016. Unica italiana premiata ben 4 volte in carriera e unica