Gianni Morandi: 73 anni e non sentirli

Gianni Morandi: 73 anni e non sentirli

Nonostante i suoi 73 anni è ancora il ragazzino di una volta. Fisico asciutto, voglia di cantare e di ballare. Certo Gianni Morandi è perfettamente consapevole di quanto siano lontani gli anni ’60, il periodo della naja e dei musicarelli e ci scherza sopra. “Se Charles Aznavour ha detto che vuole cantare fino a 100 anni allora perché non posso farlo pure io?” o ancora scherzando sulla sua assistente: “Mia moglie dice che ormai è più una bandante”.

Eppure per l’artista di Monghidoro è ancora in grado di tenere benissimo il palco e di farlo per oltre 2 ore. Certi colleghi che ormai si negano ai fotografi e ai live avrebbero da imparare molto da lui. Non importa l’età, non importa se il viso è solcato da qualche ruga. Lo spettacolo deve continuare e poi se ai piedi del palco ci sono quelle adolescenti che lanciavano gridolini di ammirazione 60 anni fa e continuano a farlo ancora oggi, che male c’è?

Grazie Gianni, perché sei davvero un professionista. Lo avevamo già in mente, ma ne abbiamo avuto la conferma anche al Gru Village di Grugliasco (TO) quando prima del concerto sei sceso ai piedi del palco per fare i selfie con una folta pattuglia di persone disabili e quando hai dato tutto te stesso per una serata davvero da incorniciare.

Grazie a Gru Village per l’invito

Testo e foto (in gentile concessione) di Vincenzo Nicolello

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi