Gianna Nannini presta la voce a Janis Joplin nel nuovo docu-film

Gianna Nannini presta la voce a Janis Joplin nel nuovo docu-film

In questi giorni si è molto parlato del nuovo docu-film dedicato a Janis Joplin, il primo dedicato all’icona del blues, intitolato semplicemente Janis.

In particolare, la pellicola di Amy Berg ha fatto scrivere parecchio in rete e non solo, dopo la sua presentazione alla 72esima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Tra gli ospiti d’onore della prima mondiale, in molti avevano notato Gianna Nannini, che alla celebre cantante americana scomparsa prematuramente aveva dedicato la sua tesi di laurea. Ma, c’è molto di più.
La Nannini, infatti, presterà la sua voce alla versione italiana del documentario, che sarà nelle sale da giovedì 8 Ottobre (L’Italia sarà il primo Paese nel mondo in cui la pellicola verrà distribuita). In particolare la cantante senese leggerà le lettere della Joplin, che nell’edizione originale sono interpretate dalla cantautrice statunitense Cat Power.

“Vedendo il film mi sono commossa, perché finalmente restituisce giustizia alla figura di Janis Joplin. È stata il simbolo della musica popolare americana, e penso che oggi tutti debbano qualcosa a Janis”.

Ha detto la Nannini, dopo la presentazione della pellicola.
Intanto, sul fronte musicale, i fan attendono con ansia l’uscita di Hitstory, il nuovo album in arrivo il prossimo 6 Novembre.

Previous Tiziano Ferro: triplo concerto a Firenze per l'European Tour
Next Grande ritorno per i Toto: due concerti a Febbraio 2016

Editor review

Summary

Gianna Nannini presterà la sua voce per leggere le lettere di Janis Joplin nel nuovo docu-film Janis diretto da Amy Berg.

You might also like

NEWS

I Muse tornano in studio.. insieme ad una vecchia conoscenza

Proprio tra ieri e oggi, i Muse hanno condiviso sui social alcune foto che li ritraggono in studio insieme al produttore Rich Costey, che aveva già collaborato con la band

NEWS

Jack White: per la prima volta un vinile suonato nello spazio

Per celebrare il settimo compleanno della sua etichetta Third Man Records, Jack White ha deciso di fare qualcosa di straordinario, qualcosa che nessuno aveva mai fatto prima. Lo aveva annunciato,

NEWS

Sean Combs: ‘basta Diddy o Puff Daddy, da oggi chiamatemi Love’

Dopo averlo chiamato negli anni Puffy, Diddy e Puff Daddy, Sean Combs ha annunciato sui social che cambierà nuovamente nome: da oggi per tutti sarà Love o Brother Love. Il rapper