Paolo Fresu e Oren Marshall al Blue Note di Milano

Paolo Fresu e Oren Marshall al Blue Note di Milano

Il Blue Note di Milano ha ospitato venerdì sera il concerto speciale di un duo formatosi per l’occasione: Paolo Fresu e Oren Marshall che hanno saputo regalare una serata straordinaria al pubblico accorso nella celebre venue milanese.

Liberi e propositivi, Fresu e Marshall riescono a colorare importanti tele sonore utilizzando una sterminata tavolozza di colori sempre autentici e personali creando irripetibili giochi musicali.

La ben conosciuta naturalezza del trombettista di Berchidda riesce a sposarsi in maniera autentica e intensa con l’incredibile eleganza stilistica di uno dei suonatori di tuba più eterogenei e interessanti del panorama musicale contemporaneo. La comunicazione prevale sistematicamente sul mero virtuosismo in cui sarebbe facile far scivolare il loro progetto. L’interplay in gioco è totale e per i due sembra un esercizio da ragazzi. E il controllo delle parti (nonostante la chiara difficoltà di proporsi in un duo di strumenti tanto difficili quali tromba e tuba) sembra non esistere anche nei momenti di intensa improvvisazione. Nulla è difficile o ostico: armonia e progressioni in continua trasformazione.
Un progetto musicale splendido dal quale è difficile distrarsi e che, alla fine, risulta essere dannatamente affascinante e simpatico nel senso nobile del termine, denso come è di humor e veicolo di immediatezze totali.

Nel ringraziare il Blue Note per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti a cura di Sandro Niboli:

Previous Neffa: dal 12 febbraio il nuovo album Resistenza Edizione Speciale
Next Kanye West: tutto sul nuovo album Swish

Editor review

Summary

Il Blue Note di Milano ha ospitato venerdì sera il concerto speciale di un duo formatosi per l'occasione: Paolo Fresu e Oren Marshall.

You might also like

GALLERY

Grande accoglienza per i DSL – Dire Straits Legacy a Lugano

Dopo lo strepitoso successo registrato quest’estate in Francia ed il sold out nelle principali città italiane, i DSL – Dire Straits Legacy tornano con un nuovo e attesissimo Tour internazionale.

REPORTAGE

I Tre Allegri Ragazzi Morti al Monk di Roma

Passa per il Monk di Roma la cavalcata rievocativa dei Tre Ragazzi Morti. L’alternative rock band di Pordenone porta in scena tutto il loro repertorio dal 94 (anno della loro

EVENTI

Chiusura in grande stile per Home Festival 2017 con The Libertines, Charlatans e London Grammar

Eh sì, siamo già arrivati all’ultimo giorno dell’Home Festival. Una giornata a dir poco emozionante che vede sui palchi del festival artisti di fama nazionale e/o internazionale come Marra/ Gue’,