Frank Turner si conferma anche sul palco della festa di Radio Onda d’Urto

frank turner

Frank Turner si conferma anche sul palco della festa di Radio Onda d’Urto

E’ passata una sola settimana dal suo concerto al Bayfest che Frank Turner torna in Italia e più precisamente alla festa di Radio onda d’urto a Brescia.

Questa è stata la sua ultiam esibizione europea del 2019 anche perchè il ragazzo tra 10 giorni si sposa e tornerà nel 2020 sempre più carico in compagnia degli amici Dropkick Murphys a febbraio a Milano.

Questo concerto è fuori da qualsiasi festival ed è stata molto più lungo rispetto alla data romagnola, ha eseguito brani del disco che è appena  uscito dal titolo No Man’s Land.

Ad aprire il concerto ci sono state due realtà molto simili a quella del cantante londinese come Gab De La Vega e Andrea Rock che hanno scaldato nel modo migliore il pubblico accorso numeroso alla festa bresciana.

Il festival alla sua 28esima edizione nonostante i problemi del meteo incerto si è dimostrato come sempre all’altezza della situazione, dimostrando come si riesce a sopravvivere nonostante tutti i problemi che sopraggiungono nel organizzare eventi come questi.

Tanto di cappello a tutti gli organizzatori della festa.

Un ringraziamento particolare a Hellfire booking per il gentile invito

Foto di Carlo Vergani

Frank Turner e The Sleeping Souls

Adrea Rock e the Rebel Poets

Gab De La Vega & The Open Cages

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi