Francesco Motta canta La Fine dei Vent’Anni al Monk di Roma

Francesco Motta canta La Fine dei Vent’Anni al Monk di Roma

Francesco Motta, dopo il successo della data di dicembre 2016, √® tornato nuovamentea al Monk – Circolo Arci di Roma, per un doppio concerto che si √® tenuto ieri, 17 Marzo 2017.

 

La data romana fa parte del tour La Fine dei Vent’Anni che prende il nome dal suo primo disco da solista, in cui √® autore dei testi, delle musiche e degli arrangiamenti. Dopo molti anni di collaborazione con diverse band, i Criminal Jokers tra tutte, l’artista toscano sente di aver raggiunto la maturit√†, quella che arriva quando da ragazzi ci si trasforma in uomini, proprio nel periodo tra i venti e i trent’anni. Nei suoi brani racconta la crisi, il disagio, ma anche l’amore.

Nel ringraziare Alessandro Ricci per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti della serata a cura di Giuseppe Maffia:

You might also like

REPORTAGE

La vita artistica del Duca Bianco in scena al MAMbo di Bologna

In queste settimane è scattata la polemica sul fatto se è giusto consegnare un premio Nobel per la letteratura a Bob Dylan. Un cantante è prima di tutto un artista.

GALLERY

Con Mika, il paradiso è al Pistoia Blues

Si accendono i riflettori sulla 37esima edizione del Pistoia Blues, che comincia con una grande anteprima internazionale che ha chiamato nella città toscana oltre 6 mila spettatori. Protagonista di questa

REPORTAGE

Notre Dame de Paris incanta la Zoppas Arena di Conegliano

Ha debuttato a Marzo da Milano il nuovo tour italiano di Notre Dame De Paris, l’opera popolare moderna tratta dall’omonimo romanzo di Victor Hugo, prodotta da David Zard, con le