Francesca Michielin canterà l’Inno di Mameli al Gran Premio di Formula 1

Francesca Michielin canterà l’Inno di Mameli al Gran Premio di Formula 1

Domenica 3 settembre in occasione del Formula 1 Gran Premio Heineken d’Italia 2017 sarà Francesca Michielin ad accompagnare l’inizio della gara sulle note dell’inno di Mameli.

Francesca è una grande appassionata di Formula 1 e dopo anni passati a seguire il campionato, nel 2017 ha accettato lo straordinario invito dell’Automobile Club d’Italia e dell’Autodromo Nazionale Monza, per omaggiare i piloti poco prima della partenza.

«Il GP di Monza è IL GP – racconta Francesca – Ho impresso nella testa il lungo rettilineo e tutte le curve, ho imparato ad amare la tensione nelle gare che ho visto alla tv, le più veloci della F1. Ci giocavo con la PlayStation quand’ero piccola, i miei avevano comprato a mio fratello il volante della Ferrari e ci passavamo le ore. Cantare lì l’inno d’Italia mi fa battere il cuore a mille. Anzi, a 320 km/h. Faccio fatica a trovare le parole, mi sento fortunata e incredibilmente felice!»

La cantautrice arriva a Monza dopo un’estate ricca di soddisfazioni e il grande successo di Vulcano, il primo singolo del suo nuovo progetto che anticipa l’album di inediti in uscita il prossimo autunno.

Previous Ascolta Day I Die, il nuovo singolo dei The National
Next Elisa si confessa: la mia storia, la musica, l'Arena di Verona

You might also like

NEWS

Dal 24 Settembre a Crema in scena La Musica Per I Tuoi Occhi

La Musica Per i Tuoi Occhi è il titolo della nuova rassegna in programma a Crema dal 24 Settembre al 2 Ottobre, dedicata alla terza arte. Una mostra, ma non

TV

X Factor 9: scelti i finalisti e presentati gli inediti, eliminati i Moseek

Si è conclusa non senza polemiche da parte del pubblico la semifinale del talent X Factor, andata in onda in diretta ieri sera su Sky Uno. Una semifinale che pesa

NEWS

Addio iTunes Festival: dopo 10 anni, Apple cancella l’evento annuale

L’Apple Festival era oramai divenuto per i londinesi uno degli eventi musicali più attesi dell’anno. Da 10 anni, infatti, la kermesse portava nella capitale inglese e più specificatamente alla Camden