Fabri Fibra condannato a risarcire Valerio Scanu per diffamazione

E’ da qualche giorno che questa vicenda sta infiammando gli utenti della rete, non tanto per quanto effettivamente successo, ma per ci√≤ che tutto questo rappresenta. Ma andiamo per gradi.

Qualche giorno fa, il rapper Fabri Fibra è stato condannato dai giudici di Milano a risarcire 20mila euro a Valerio Scanu. Il motivo? Diffamazione, almeno secondo la corte. Il rapper marchigiano, infatti, nel suo brano A Me Di Te, ha inserito alcune frasi Рsicuramente offensive Рdirette al giovane talento uscito da Amici.

¬ęIn realt√† √® una donna. Gli ho abbassato i pantaloni e sotto aveva un tanga¬Ľ.

Questa sarebbe la frase chiave del testo, che ha fatto mobilitare giudici e avvocati. Niente di volgare, come potete leggere, ma sicuramente sarcastico e provocatorio.
Ora, il rap e Fabri Fibra (come suo rappresentate) √® da sempre conosciuto per le provocazioni e immaginiamo che questa frase abbia proprio questo obiettivo. Se poi la confrontiamo con alcuni testi di rapper americani che a volte ci vanno davvero gi√Ļ pesante, questa sembra semplicemente una ragazzata.
Ora, che Valerio Scanu potesse offendersi per questo, è anche naturale, ma questa sentenza non è forse un freno alla libertà di espressione?

Questo un estratto del commento a caldo del rapper, comparso su Facebook:

“…Pensavo di potermi esprimere come meglio credevo perch√© sono un artista, ma logicamente se un testo del genere viene letto in un’aula di tribunale davanti a un giudice, il risultato cambia e di molto. In Italia il rap lascia ancora interdetti e pago perci√≤ questi 20.000‚ā¨ di multa per avere avuto la possibilit√† di criticare e raccontare con il rap certe immagini e situazioni. All’estero nei testi del rap si tirano in ballo molti personaggi dello spettacolo con immagini altrettanto forti (anche nei video, basti vedere l’ultimo di Kanye West). Con la fama e il successo arriva di tutto, anche il protagonismo che non ti gratifica, anche quello non voluto. Lo dovrebbero capire tutti, e io l’ho capito bene anche a spese mie…”

You might also like

NEWS

Domani in esclusiva su Real Time e Canale Nove, Il Viaggio con Eros Ramazzotti

Il Viaggio con Eros Ramazzotti è il nuovo programma in onda in esclusiva il 13 luglio alle 21.15 in simulcast sul canale Nove e su Real Time (Canale 31 Digitale

NEWS

A Bruce Springsteen la Presidential Medal Of Freedom

Bruce Springsteen, Robert De Niro e¬†Diana Ross sono stati premiati con la Presidential Medal of Freedom; l’annuncio arriva direttamente dal Presidente USA Barack Obama, che per l’ultima volta consegner√† la

NEWS

Il tributo dei Coldplay alle vittime di Parigi: Imagine

Se c’√® una canzone che √® divenuta il simbolo della risposta pacifica ai sanguinosi attacchi di Parigi, non pu√≤ che essere Imagine di John Lennon. E dopo averla sentita, nella