Emma Marrone: il tour si chiude tra le lacrime

Emma Marrone: il tour si chiude tra le lacrime

Il Pala Alpitour di Torino ha ospitato l’ultima tappa dell’Adesso Tour di Emma Marrone.

La bionda cantante salentina ha davvero regalato una bella serata al pubblico accorso nell’impianto torinese, che purtroppo presentava larghi vuoti specialmente nel parterre.

Diciamo purtroppo perché crediamo che Emma sia davvero un animale da palcoscenico. Se a questo aggiungiamo la produzione di questo tour, davvero ricca, non possiamo che dare torto a tutti quelli che con una sorta di snobismo, ancora la additano come una ragazza di scarsa cultura, salita alla ribalta solo perché l’ha voluto Maria Defilippi.

Noi crediamo che la cantante sia davvero uno dei pochi esempi italiani al femminile in grado di reggere una platea internazionale, per quel suo modo di muoversi in scena, per il suo graffio da urlatrice e, perché no anche per quella sua propensione all’impegno in difesa delle donne vittime di violenza.

Fatto questo doveroso preambolo, vi vogliamo raccontare di questo ultimo spettacolo, aperto con altre due creature di Amici, Antonino ed Elodie. Alcuni bene informati hanno diffuso la notizia della presenza in sala di alcuni ospiti illustri, quali Giuliano Sangiorgi, Samuel Romano e il tronista Francesco Arca e Ron.

Emma è salita sul palco poco dopo le 21 ed ha iniziato con grande ritmo. Il suo concerto è stato ostacolato da scherzi continui, con falsi ballerini, ostacoli improvvisi in un’atmosfera da ultimo giorno di scuola.

L’allegria ha regnato sovrana anche se non sono mancati i momenti di riflessione, coincisi con i monologhi dell’artista, sempre applauditi dallo stuolo di fan caldissimi.

Verso la fine è arrivato anche il momento delle lacrime. L’artista ha ringraziato tutti quelli che hanno collaborato per la riuscita del tour ed in particolare la F&P Group a cui è andata grande riconoscenza per aver voluto appoggiarla in questa scommessa. La sua non sarà una vacanza, ma un ritorno a casa, per preparare un nuovo disco e per ritornare in mezzo al pubblico che tanto la ama. “La verità è che quando ci si diverte davvero tanto a fare qualcosa non si ha paura di perdere! Osate… osate sempre… e sarete liberi”: queste sono state le parole pronunciate prima che si spegnessero i riflettori.

 

Nel ringraziare Parole & Dintorni, F&P Group e Torino Concerti per l’invito, vi ricordiamo la scaletta dello show:

Adesso (ti voglio bene)
Occhi profondi
L’amore non mi basta
Finalmente
Schiena
In ogni angolo di me
Io di te non ho paura
Calore
Per questo paese
Quando le canzoni finiranno
Che sia tu
Resta ancora un po’
In viaggio
Arriverà l’amore
Amami
Non è l’inferno
Cercavo amore
Argento adesso
La mia città
Facciamola più semplice
Il paradiso non esiste
Poco prima di dormire

Foto e Testo di Vincenzo Nicolello

You might also like

ALBUM

Il Teatro degli Orrori in Tour e nuovo album

Domani, venerdì 2 ottobre, esce il nuovo, atteso album de Il Teatro degli Orrori, Il teatro degli orrori (La Tempesta Dischi/Artist First), un disco nato per essere suonato dal vivo e che

CONCERTI

Marco Mengoni: 19 nuove date per #MengoniLive

Dopo 11 tappe sold out e vendite record per il tour prodotto e distribuito da Live Nation che partirà il 28 aprile da Torino, il prossimo 12 novembre Marco Mengoni

CONCERTI

Ritorna la festa di Radio Onda D’Urto!

Con agosto, torna la festa antagonista d’eccellenza! Ecco il programma della 25 Festa Di Radio Onda D’Urto! “10 – 27 AGOSTO 2016 AREA FESTE DI VIA SERENISSIMA – BRESCIA XXV