Elio e Le Storie Tese: il solito grande concerto al GruVillage

Elio e Le Storie Tese: il solito grande concerto al GruVillage

Continua con successo il Piccoli Energumeni Tour di Elio e Le Storie Tese a supporto di Figgatta De Blanc, ultimo disco della band milanese.

Ieri (26 luglio), il tour è tornato per la seconda volta in pochi mesi in territorio torinese, registrando sempre un successo di pubblico.
Assistere ad un concerto di Elio e Le Storie Tese è sempre un’esperienza particolare musicalmente parlando, capita raramente di sentire un così svariato numeri di generi musicali completamente diversi tra di loro e suonati così perfettamente.
La band capitanata come sempre da Elio (voce, flauto e chitarra) ora vede in formazione: Faso (basso), Cesareo (chitarra), Christian Meyer (batteria), Jantoman (tastiere), Carmelo (tastiere), Paola Folli (voce) e ovviamente l’immancabile disturbatore Mangoni (che pochi minuti dopo il live si è tolto tutti i vestiti di scena e si è fatto un bagno nella piscina che affianca l’area live del GruVillage intrattenendo ulteriormente il pubblico che stava uscendo dal concerto) ha suonato per due ore esatte, eseguendo tutti i brani storici della ormai lunga carriera, meno spazio, rispetto alla precedente torinese per i brani di Figgatta De Blanc.

Ringraziando il GruVillage e Las Chicas Adfarm per il graditissimo invito vi lasciamo alla fotogallery della serata a cura di Alberto Gandolfo:

You might also like

REPORTAGE

Serata all’italiana all’AMA Music Festival con Edoardo Bennato

Dopo aver ospitato i pionieri dell’indie rock britannico, i Foals, una serata al suon del rock psichedelico dei Kula Shaker, il Made in Italy torna protagonista nella line-up dell’AMA Music

REPORTAGE

Lo Juventus Stadium è sold out per la Partita Del Cuore

E’ finita con un pareggio (5-5) la XXVI Partita del Cuore che si è tenuta ieri sera allo Juventus Stadium di Torino tra la Nazionale Cantanti e i Campioni per la ricerca.

RECENSIONI

Uno straordinario sold-out per il Gipsy Caravan dei Wolfmother

A quasi due anni di distanza dall’ultimo concerto italiano, i Wolfmother tornano nella nostra penisola per presentare il nuovo lavoro in studio Victorious. L’unico appuntamento italiano del Gypsy Caravan Tour