Elio e Le Storie Tese: genialità allo stato puro a Torino

Elio e Le Storie Tese: genialità allo stato puro a Torino

“Noi alla maniera di Springsteen” ha dichiarato qualche giorno fa Elio durante un’intervista.
Ed effettivamente, il concerto torinese del Piccoli Energumeni Tour, svoltosi ieri 15 maggio al Pala Alpitour di Torino, “Springstiniano” ha avuto la durata: oltre tre ore di concerto.

La band √® ora composta da Elio (voce, flauto, chitarra), Faso (basso), Cesareo (chitarra), Christian Meyer (batteria), Jantoman e Carmelo (tastiere), Paola Folli (voce) e ovviamente l’immancabile disturbatore Mangoni con i suoi molteplici travestimenti, tra cui quello particolarmente riuscito di Angus Young degli AC/DC.

Come dicevamo in apertura un concerto da oltre tre ore, dove gli Eli hanno dimostrato la loro grande tecnica ma soprattutto la loro grande versatilità musicale, il concerto è passato da momenti pop a momenti rock, passando per una buona dose di musica disco, tanto prog e anche alcune sfumature metal, il tutto, ovviamente condito da una grande dose di ironia e gag varie.
In scaletta non sono ovviamente mancati pezzi storici della band milanese come Servi Della Gleba, Born to be Abramo, Mio Cuggino, John Holmess e Uomini con il borsello, alternati con brani estratti da Figgata du Blanc, ultima fatica discografica della band guidata dall’ex giudice di X Factor.
Negli encore spazio anche a Rocco Tanica alle tastiere, che a fine tour abbandonerà la band per quanto concerne i live, come da tradizione il concerto si è chiuso sulle note di Tapparella.

Ringraziando Set Up Live e F&P Group per il graditissimo invito vi lasciamo alla fotogallery a cura di Alberto Gandolfo:

You might also like

REPORTAGE

Come il Magma, i Gojira travolgono l’Alcatraz

Dopo l’ottima accoglienza ricevuta lo scorso dicembre, come opening act degli Alter Bridge, la formazione heavy metal francese dei Gojira √® approdata con il suo tour da headliner ieri sera

REPORTAGE

Corrado Rustici al Teatro Palamostre di Udine per una serata indimenticabile

Ieri sera un uomo e la sua chitarra hanno affascinano Udine. Sono passati dieci anni dal suo ultimo lavoro in studio Deconstruction of a Post Modern Musician e Corrado Rustici

GALLERY

Il Viaggio Incredibile di Enrico Ruggeri approda a Bergamo

E’ approdato ieri sera al Creberg Teatro di Bergamo, il nuovo tour di Enrico Ruggeri, forte del successo ottenuto all’ultimo Festival di Sanremo, dove ha partecipato con il brano Il