Il Fabrique di Milano in delirio per Dua Lipa

Il Fabrique di Milano in delirio per Dua Lipa

Dopo il debutto al Tunnel Club dello scorso anno – concerto, che fece registrare il sold out – Dua Lipa è tornata in Italia per l’unica data nel Bel Paese del suo tour europeo. Ad attendere la giovane artista britannica, un Fabrique carichissimo e con tanta voglia di ballare.

L’album di Dua Lipa uscirà il prossimo giugno, ma la bella cantante ha già collezionato diverse hit che hanno fatto conoscere ed apprezzare le sue doti canore. Be The One, infatti, ha scalato le classifiche di tutto il pianeta, facendole raggiungere la Certificazione Platino anche in Italia. Questo brano, così come i singoli Hotter Than Hell, Blow Your Mind (Mwah) e l’ultimo No Lie (insieme a Sean Paul ed attualmente in rotazione radiofonica), ci ha mostrato quanto Dua Lipa, nonostante la giovane età, riesca a spaziare tra l’hip-hop, il pop ed il soul con grande naturalezza senza perdere la sua impronta riconoscibile.

Nel ringraziare Live Nation per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti della serata a cura di Sandro Niboli:

Previous Dopo due anni, tornano in Italia gli Extreme
Next Il mito dei Jethro Tull rivive nel live di Ian Anderson, in Italia a Giugno

You might also like

RECENSIONI

Sold Out per i Blonde Redhead al Teatro dell’Arte della Triennale

Tornare sul luogo del delitto non è mai facile. I Blonde Redhead ci provano e portano in tour un disco fondamentale per la loro carriera, quel Misery is a butterfly

REPORTAGE

I-Days 4: Bieber e Bastille poca grinta e un po’ di delusione

Il quarto ed ultimo giorno degli I-Days a Monza vissuto su vari psicodrammi. Il primo è stato di tipo familiare: le ragazzine (meno che adolescenti) impazzite dal desiderio di vedere

REPORTAGE

25 anni di Hanson al Fabrique di Milano

Era esattamente il 1997 quando tre ragazzini biondi provenienti dall’Oklahoma lanciarono sul mercato MMM Bop, brano che diventò un vero e proprio tormentone, scalando le classifiche di tutto il mondo.