Donald Trump eletto presidente degli USA: le reazioni dal mondo della musica

Donald Trump eletto presidente degli USA: le reazioni dal mondo della musica

La notizia dell’elezione di Donald Trump come Presidente degli Stati Uniti è in primo piano sui tabloid di tutto il mondo, tra lo stupore e l’indignazione. Una vittoria certamente inaspettata, dopo che i sondaggi avevano anticipato una chiara vittoria della democratica Hillary Clinton.

Il mondo della musica – per lo meno quello americano – si era palesemente schierato a favore della Clinton, ma evidentemente non rappresentava ciò che il popolo americano, chiamato al voto ieri, ha decretato. Durante l’ultima convention democratica, infatti, per la Clinton si erano esibiti uno stuolo di star – da Bruce Springsteen a Lady Gaga, passando per Madonna.
Ed ora, il mondo della musica reagisce, stizzito, alla scelta degli americani.

C’è Patrick Carney dei The Black Keys che quasi parla di complotto dei media, Katy Perry che piange, Chuck D dei Public Enemy che fa addirittura un esplicito riferimento ad Hitler. Insomma, tutti vedono un futuro davvero difficile per l’America.
Qui alcuni dei Tweet più popolari:

Previous Lindsey Stirling in Italia per presentare Brave Enough
Next La star di The Voice US, Melanie Martinez al Fabrique di Milano

You might also like

ARTISTI

Addio al Duca Bianco: David Bowie è morto ieri

Dopo la tragica scomparsa di Lemmy Kilmister, il mondo della musica si trova oggi a dover fronteggiare un altro difficile lutto. Nonostante la speranza che si trattasse solo di uno

NEWS

I Sigur Ros ed il misterioso teaser apparso online

I Sigur Ros hanno condiviso online in queste ore un misterioso trailer. La clip, che dura circa 10 secondi e che non presenta alcuna musica di sottofondo, mostra le parole “Norður

NEWS

Jovanotti vince il Premio Assomusica Music Award for Best Visual Live Show 2015

Lorenzo Jovanotti riceverà il Premio Assomusica Music Award for Best Visual Live Show 2015 per il grande successo del tour Lorenzo negli stadi, che ha dominato l’estate dei live con