Disclosure: che spettacolo al Mediolanum Forum di Milano

Disclosure: che spettacolo al Mediolanum Forum di Milano

Sono approdati ieri sera al Mediolanum Forum di Milano, per l’unica data in Italia, il duo elettronico Disclosure per un vero e proprio spettacolo che ha fatto ballare il palazzetto milanese.

Grande riscontro da parte del pubblico accorso in massa per l’evento, tanto da costringere l’organizzazione a spostare il concerto dal Fabrique al ben più capiente Forum.
Per la band dei fratelli Lawrence l’occasione è quella di presentare il secondo disco in carriera, l’apprezzato Caracal, uscito lo scorso settembre, a due anni di distanza dal debutto con Settle. E la scaletta non poteva che concentrarsi sui due lavori, con un occhio particolare per l’ultima fatica, che raccoglie numerose collaborazioni illustri: Gregory Porter, Lorde, Sam Smith, Kwabs, Lion Babe, Nao e The Weeknd.

 

Nel ringraziare Vivo Concerti per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti a cura di Romano Nunziato:

Previous Adam Lambert torna da solista in Italia
Next Battiato e Alice: Splendida intesa al Creberg Teatro di Bergamo

Editor review

Summary

Sono approdati ieri sera al Mediolanum Forum di Milano, per l'unica data in Italia, il duo elettronico Disclosure, con il nuovo disco Caracal.

You might also like

GALLERY

Quattro artisti straordinari chiudono con un concerto inedito Alma Mater

Alma Mater chiude i battenti in grande stile con quattro straordinari protagonisti per un grande concerto: Llorenç Barber e Montserrat Palacios, leggende viventi della musica d’avanguardia spagnola, si sono esibiti in

GALLERY

Un nuovo inizio per i Satyricon in concerto a Bologna

Per la loro unica data italiana del loro tour di presentazione del nuovo disco Deep Calleth Upon Deep,  i norvegesi Satyricon hanno scelto il Zona Roveri di Bologna. Ad aprire il

REPORTAGE

Trionfo londinese per Elisa ed il suo On Tour

A due anni di distanza dal suo ultimo concerto londinese, Elisa torna nella capitale britannica per presentare al numeroso pubblico oltremanica il suo album On. Dopo l’ottima accoglienza ricevuta a