Desert Trip Festival: la grande musica in scena ad Indio

Questo week-end, più precisamente dal 7 al 9 Ottobre – ad Indio (California) si è tenuto l’evento musicale dell’anno. Un Festival che è stato anche l’appuntamento con la grande musica mondiale, avendo ospitato i “padri fondatori” del rock moderno: mai prima d’ora artisti di questo calibro si erano ritrovati a dividersi il palco.

Il Desert Trip Festival è stato, fin dal suo annuncio, l’evento più atteso di questo autunno live; un evento in cui Rolling Stones, Bob Dylan, Neil Young, Roger Waters, Paul McCartney e The Who hanno animato la festa con la loro musica conosciuta ed amata in tutto il mondo.
Sebbene l’età dei protagonisti viaggi tra i 69 ed i 75 anni, l’evento ha completamente offuscato qualsiasi altro festival, a partire dal Coachella che si tiene nella stessa location.
Il cartellone prevedeva la prima sera con Bob Dylan e Rolling Stones, la seconda con Neil Young e Paul McCartney e la terza con gli Who e Roger Waters.

Ad oggi non si parla d’altro che della performance di fuoco dei Rolling Stones, che hanno anche anticipato il brano Ride Em Down dal loro nuovo album oltre che suonare la cover di Come Toghether dei Beatles.
I Beatles che sono stati oggetto di tributo anche dall’ex componente Paul McCartney, che insieme a Neil Young ha suonato A day in the life e Why don’t we do it in the road, oltre l’inno di John Lennon Give peace a chance.
Hanno chiuso, ieri sera, The Who con Roger Waters con un set lunghissimo che ha spaziato le carriere degli artisti.

Questi alcuni dei momenti salienti:

McCartney & Young cantano A Day In The Life

I Rolling Stones suonano Come Toghether

Previous Rock night al Tunnel Club con The Picturebooks e Le Butcherettes
Next Claudio Baglioni presenta Avrai, il concerto-evento di beneficenza per la Gendarmeria Vaticana

You might also like

NEWS

Chester Bennington: il ricordo dei Linkin Park e le sue foto più belle

Siamo ancora increduli dopo la notizia sulla prematura ed insensata scomparsa di Chester Bennington, la voce dei Linkin Park, che ieri è stato trovato morto suicida nella sua casa di

LIBRI

La madre di Dave Grohl pubblica From Cradle To Stage, storie di madri di rockstar

La madre di Dave Grohl pubblicherà presto il libro From Cradle to Stage, una sorta di collezione di memorie delle madri di alcune delle più grandi rockstar. In From Cradle

NEWS

Chester Bennington: rivelati i risultati dell’autopsia

Sono stati resi noti i risultati dell’autopsia sul corpo di Chester Bennington, il frontman dei Linkin Park che si è ucciso lo scorso luglio all’età di 41 anni. Nel sangue