I Decibel chiudono al Fabrique il trionfale tour della reunion

I Decibel chiudono al Fabrique il trionfale tour della reunion

E’ stato un evento in grande stile, quello di ieri sera al Fabrique di Milano. Un evento con cui i Decibel – trio nato negli anni ’70 tra i banchi del liceo Berchet formato da Enrico Ruggeri, Silvio Capeccia e Fulvio Muzio – celebrano un anno di grandi soddisfazioni, a partire dal successo di Noblesse Oblige, fino al tour che ha fatto segnare sold out in ogni angolo del Paese.

A questo Decibel Party sono presenti numerosi ospiti illustri, a partire dagli ex membri Roberto Turatti (primo batterista della band) e Pino Mancini (primo chitarrista della band), proseguendo con i colleghi Fausto Leali e Red Canzian.
Anche il pubblico ha voluto marcare l’eccezionalità di questa serata seguendo il consiglio del frontman Enrico Ruggeri, che su Facebook aveva invitato tutti i presenti ad indossare una camicia bianca con una cravatta nera.
Anche la scaletta è speciale: la band ha voluto ripescare alcuni brani dai tre album dei Decibel che non aveva mai suonato dal vivo.

Questa la scaletta:
Decibel
Gli Anni del Silenzio
Il Primo Livello
Triste Storia di Un Cantante
Superstar
Tutti Contro Tutti
Tanti Auguri
Noblesse Oblige
La Bella e La Bestia
Teenager
Sweet Jane
Sepolto Vivo
Crudele Poesia
A Disagio
Il Lavaggio del Cervello
Pernod
Universi Paralleli
Punk Prima di Te
Polvere
Fashion / Indigestione Disko

bis:
Vivo da Re/My My Generation/Contessa

Si ringraziano Stefano Lamberini, Stefania Alati e tutto il Management, Valentina Aiuto e Riccardo Vitanza di Parole & Dintorni per il gentilissimo invito ed accoglienza.

Una dedica particolare a Roberta M.C

Vi lasciamo agli scatti in abbinata di Stefanino Benni e Ferdinando Bassi:

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi