David Gilmour: Live at Pompeii per tre giorni al cinema

David Gilmour: Live at Pompeii per tre giorni al cinema

Approderà nei migliori cinema di tutto lo stivale – dal 13 al 15 Settembre prossimi – David Gilmour: Live At Pompeii, il film-concerto che farà rivivere la magia della performance dell’ex Pink Floyd all’anfiteatro romano della storica città campana.

Il lungometraggio – girato in 4k in una qualità video così alta che si distinguono particolari che difficilmente vedremo anche ad occhio nudo – racchiuderà il meglio dei due concerti che il chitarrista ha tenuto a Pompei lo scorso anno. L’alta qualità video non poteva che essere accompagnata da un’ottima resa audio, ottenuta grazie al sistema Dolby Atmos, che grazie all’ausilio di 64 diffusori distribuiti in ogni angolo della sala, permette al suono di avvolgere completamente lo spettatore.

Il documentario sarà aperto da alcune scene estratte dalle prove, in cui Gilmour stesso rievoca lo storico concerto fatto con i Pink Floyd, nello stesso luogo, ben 45 anni prima. Poi l’attenzione sarà sul concerto vero e proprio, e sui brani che hanno fatto la carriera di Gilmour, sia con i Pink Floyd che da solista. 

Dopo la breve sosta nei cinema, David Gilmour: Live At Pompeii sarà disponibile in formato dvd e blu-ray dal prossimo 29 Settembre e conterrà anche alcuni brani in aggiunta alla versione cinematografica.

You might also like

NEWS

Vinci i biglietti per Home Festival con il nuovo contest #YourMusic@Home

TheFrontRow.it & Home Festival presentano #YOURMUSIC@HOME TheFrontRow.it e Home Festival ti portano al concerto dei tuoi beniamini. Sei un selfie-addicted? La Musica è una parte fondamentale della tua vita? Invia

NEWS

Sanremo 2016: Carlo Conti svela i nomi dei 20 Big in gara

Ieri pomeriggio a L’Arena di Massimo Giletti in onda ogni domenica su RaiUno, Carlo Conti ha svelato i nomi dei venti artisti partecipanti al prossimo Festival di Sanremo 2016, accompagnati

NEWS

Nel nuovo album di poesie di Johnny Cash anche la voce di Chris Cornell

Non è ancora stata resa nota la data di uscita delle registrazioni della poesie di Johnny Cash, ma secondo quanto riporta oggi Pitchfork, tra le star che hanno collaborato alla