David Bowie: Omaggio al Duca Bianco in scena Al Teatro San Domenico di Crema

David Bowie: Omaggio al Duca Bianco in scena Al Teatro San Domenico di Crema

Al Teatro San Domenico di Crema bellissima serata omaggio al Duca Bianco, David Bowie. Ascolto, immagini, racconto di un genio del rock a cura del giornalista e fotografo, Carlo Massarini.

Massarini nei primi anni Settanta è fra i conduttori di Per voi giovani e Popoff, le uniche trasmissioni di musica rock su Radio Rai. Scrive poi per Popster per Rolling Stone e dal 1981 al 1984 è autore e presentatore di Mister Fantasy, bellissima trasmissione di culto di Rai Uno dedicata alla videoarte e al videoclip. Ha condotto Non necessariamente, pionieristico varietà televisivo che utilizzava tecniche miste cinematografiche, video e di computer grafica, e Mediamente, dedicata a internet e alle nuove tecnologie. Da pochi mesi la Rai ha cancellato dal palinsesto Ghiaccio Bollente, fascia musicale notturna quotidiana su Rai5.

Pochi come lui conoscono la storia del rock internazionale e  l’omaggio a David Bowie non poteva trovare un curatore migliore. Dal suo programma su Radio Virgin prende il titolo del suo ultimo libro Absolute Beginners sulle origini della storia del rock n roll.

Si ringrazia il Teatro San Domenico di Crema per il graditissimo invito

Selezione foto della serata a cura di Stefanino Benni

You might also like

REPORTAGE

Sensualità e ritmo al Circolo Magnolia con Marianne Mirage

Belle ritmiche e sensualità ieri sera al Circolo Magnolia con la cantautrice 26enne forlivese Marianne Mirage, nome d’arte di Giovanna Gardelli, che ha una voce moderna e antica allo stesso

GALLERY

I Simple Minds chiudono il loro Acoustic Tour a Milano

Si è conclusa con un trionfale concerto al Teatro degli Arcimboldi di Milano la tranche italiana del nuovo tour acustico dei Simple Minds, che anche questa volta hanno dimostrato di

RECENSIONI

Gli Editors accendono il rock all’Home Festival 2016

Una giornata imperdibile quella che si √® tenuta ieri sera¬†all‘Home Festival di Treviso. Tantissime le persone partecipanti al day 1. E tra le tante sorprese anche l’aggiunta della partecipazione del