David Bowie cremato: nessuna cerimonia come da sua volontà

David Bowie cremato: nessuna cerimonia come da sua volontà

Arriva solo ora dal Daily Mirror la notizia per cui David Bowie sarebbe già stato cremato a New York.

Nessuna cerimonia, nessun amico o parente presente, secondo le volontà dell’artista. Bowie, infatti, aveva richiesto di “andarsene senza clamori”.
Il quotidiano statunitense cita una fonte anonima vicina all’artista, che ha dichiarato:

“Non ci saranno cerimonie, nè pubbliche nè private. Non ci sarà nulla”.

 

A ribadire è anche il The Guardian che aggiunge che la cremazione è avvenuta poco dopo la sua morte, avvenuta lo scorso 10 gennaio, dopo una lunga battaglia contro un cancro al fegato ed un periodo difficile per l’artista che ha sofferto di sei infarti.
Il testamento artistico di Bowie è l’album Blackstar, uscito il giorno del suo 69esimo compleanno, solo due giorni prima della sua scomparsa.
Qualcuno specula dicendo che proprio il titolo del disco si riferirebbe alla sua malattia. Una “blackstar” (o darkstar) sarebbe infatti una lesione che dal busto si irradia per tutto il corpo, anche se nulla è confermato.

 

 

Editor review

Summary

Arriva solo ora dal Daily Mirror la notizia per cui David Bowie sarebbe già stato cremato a New York.

You might also like

EVENTI

Sanremo 2017: tutto pronto per il via

Non ci resta che partire. Il Festival di Sanremo è ai blocchi di partenza e come tradizione la giornata del lunedì è dedicata alla conferenza stampa di lancio della rassegna

NEWS

Bruce Springsteen e Bono duettano a Dublino su Because The Night

Il tour europeo di Bruce Springsteen & the E Street Band è finalmente approdato in Europa e c’è grande attesa per le date italiane, che nei primi giorni di luglio porteranno

GALLERY

Sanremo 2016: bagno di folla per il red carpet

Tanta, tantissima gente ha accolto sul red carpet i 20 big che da domani animeranno il Festival di Sanremo. Alle 20 in punto è iniziata la parata degli artisti, in