David Bowie cremato: nessuna cerimonia come da sua volontà

David Bowie cremato: nessuna cerimonia come da sua volontà

Arriva solo ora dal Daily Mirror la notizia per cui David Bowie sarebbe già stato cremato a New York.

Nessuna cerimonia, nessun amico o parente presente, secondo le volontà dell’artista. Bowie, infatti, aveva richiesto di “andarsene senza clamori”.
Il quotidiano statunitense cita una fonte anonima vicina all’artista, che ha dichiarato:

“Non ci saranno cerimonie, nè pubbliche nè private. Non ci sarà nulla”.

 

A ribadire è anche il The Guardian che aggiunge che la cremazione è avvenuta poco dopo la sua morte, avvenuta lo scorso 10 gennaio, dopo una lunga battaglia contro un cancro al fegato ed un periodo difficile per l’artista che ha sofferto di sei infarti.
Il testamento artistico di Bowie è l’album Blackstar, uscito il giorno del suo 69esimo compleanno, solo due giorni prima della sua scomparsa.
Qualcuno specula dicendo che proprio il titolo del disco si riferirebbe alla sua malattia. Una “blackstar” (o darkstar) sarebbe infatti una lesione che dal busto si irradia per tutto il corpo, anche se nulla è confermato.

 

 

Previous Video Premiere: Mondo Politico - Francesco De Gregori
Next A Febbraio il cd + dvd Michael Jackson’s Journey from Motown to Off the Wall

Editor review

Summary

Arriva solo ora dal Daily Mirror la notizia per cui David Bowie sarebbe già stato cremato a New York.

You might also like

NEWS

Guns N’Roses: anche Bumblefoot dice addio

Sembra che i Guns n’Roses si stiano, nemmeno troppo lentamente, sfasciando: oggi perdono il secondo elemento in meno di un mese. Dopo l’addio di Dj Ashba, anche il chitarrista solista Bumblefoot

NEWS

Jennifer Lopez e Lin-Manuel Miranda preparano un brano per le vittime di Orlando

Jennifer Lopez ha registrato una canzone in onore delle 49 vittime della strage di Orlando, avvenuta nella notte tra l’11 e il 12 Giugno scorsi presso il locale notturno Pulse.

NEWS

Il viaggio di Francesca Michielin verso l’Eurovision Song Contest

L’appuntamento è fissato per le 14.00 di oggi, venerdì 29 aprile, in piazza della Libertà a Bassano del Grappa per festeggiare la partenza di Francesca Michielin verso Stoccolma, dove la