La Dave Matthews Band inaugura a Milano il mini-tour italiano

La Dave Matthews Band inaugura a Milano il mini-tour italiano

La Dave Matthews Band ha inaugurato ieri sera dal Mediolanum Forum di Milano il mini-tour italiano di quattro date, che segna il ritorno in Europa della formazione dopo ben 5 anni di assenza. Il tour proseguirà poi questa sera al Mandela Forum di Firenze per poi spostarsi a Roma (Palalottomatica) il 20 ed a Padova (Palafabris-Zed Live) il 21.

La Dave Matthews Band si è esibita in due set completi (iniziando verso le 20.20 per un totale di circa 3 ore e mezza), un format già proposto la scorsa estate che ha ricevuto l’approvazione di pubblico e critica. Al centro della scaletta proposta dalla formazione statunitense i brani più rappresentativi della carriera ventennale, un vero e proprio repertorio di successi, insieme ai brani dell’ottavo album in studio del 2012, Away From The World.

RTL 102.5 è la Radio ufficiale dell’evento

Nel ringraziare la D’Alessandro e Galli per il gradito invito, vi lasciamo agli scatti a cura di Sandro Niboli:

Previous Marco Masini live con Cronologia al Gran Teatro Geox
Next Un altro trionfo per la Dave Matthews Band a Firenze

Editor review

Summary

La Dave Matthews Band ha inaugurato ieri sera dal Mediolanum Forum di Milano il mini-tour italiano di quattro date: le foto della serata.

You might also like

REPORTAGE

I The National presentano i nuovi brani e non solo sul palco del Pistoia Blues

Il gruppo di Brooklyn The National è in Europa per un breve tour che è partito dalla Danimarca a fine giugno che finirà il 17 luglio in Portogallo. Come tappa intermedia

REPORTAGE

I-Days: Biffy Clyro e Suede chiudono l’edizione 2016

Cala il sipario sugli I-days di Monza. Per l’ultimo dei tre giorni la line-up ha portato sul main stage (Curva Parabolica) i Biffy Clyro e gli Suede. In un’atmosfera rovente

REPORTAGE

Notre Dame de Paris incanta la Zoppas Arena di Conegliano

Ha debuttato a Marzo da Milano il nuovo tour italiano di Notre Dame De Paris, l’opera popolare moderna tratta dall’omonimo romanzo di Victor Hugo, prodotta da David Zard, con le