Chiusura casalinga per Daniele Silvestri

Chiusura casalinga per Daniele Silvestri

Chiude questo lungo 2016 Daniele Silvestri, che dopo aver promosso il suo nuovo album Acrobati anche nei teatri, chiude a Roma, la sua città natale, questo fortunato anno.

Il concerto nella Capitale non è solo una festosa conclusione di quest’anno, ma anche un primo seme gettato verso il futuro, un ponte steso verso nuovi lidi da esplorare e sondare. Una ragione in più per non mancare al Capodanno che Silvestri festeggerà a Mantova in piazza Sordello.

E’ stato invece rinviato a lunedì 9 gennaio 2017 l’ultimo concerto dell’Acrobati in Tour di Daniele Silvestri, “La mia casa”, in programma ieri 28 dicembre nella sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Un cammino poderoso e fortunato”: così Daniele Silvestri sintetizza Acrobati tour, la tournée che ha fatto seguito al suo ultimo album “Acrobati”, uscito lo scorso 26 febbraio per Sony Music, subito balzato al primo posto in classifica e diventato in breve disco d’oro.

Al disco, che ha raggiunto immediatamente la vetta della classifica FIMI/GfK restando per molte settimane nella top ten, ha fatto poi seguito il primo tour teatrale della sua carriera, prodotto da OTR Live.

Un progetto live unico e ambizioso, a partire dalla sfida, vinta, di voler toccare tutte le regioni italiane. Così dalla Valle d’Aosta alla Sicilia, gli “Acrobati in Tourhanno riempito i teatri di 26 città italiane, facendo registrare ben 23 sold-out con circa 35.000 spettatori per un totale di 31 concerti caratterizzati da scalette sempre diverse, da fuori programma e da un costante coinvolgimento del pubblico.

Ad accompagnare Daniele Silvestri sul palco ci saranno Piero Monterisi (batteria), Gianluca Misiti (tastiere), Gabriele Lazzarotti (basso), Duilio Galioto (tastiere), Sebastiano De Gennaro (percussioni e vibrafono), Daniele Fiaschi (chitarre), Marco Santoro (fiati e cori)

Ringraziamo OTR Live e GDG Press per il gentile invito e vi lasciamo ad una selezione degli scatti della serata a cura di Giuseppe Maffia :

Previous Gli esplosivi Fuerza Bruta debuttano a Milano
Next Talenti emergenti nel bel paese, i Malkovic suonano melodia ed effetti alternative rock

You might also like

GALLERY

Atmosfere uniche alla Dancehaus con Roberto Binetti ed il suo Universo Fantasia

Ieri sera, venerdì 1 Aprile 2016, la Dancehaus di Milano ha ospitato il pianista e compositore milanese Roberto Binetti, che ha presentato al pubblico la sua ultima fatica discografica, Universo

GALLERY

Il fenomeno del guitar pop inglese Blossoms live al Tunnel Club

Loro sono una delle migliori band live del momento, almeno secondo i media di Oltremanica, ed hanno raggiunto le vette delle classifiche britanniche: i Blossoms sono finalmente approdati al Tunnel

REPORTAGE

L’esplosione dei tempi dispari dei Battles al New Age Club

I Battles, band newyorkese formatasi nel 2002, chiude il mini tour italiano di 3 date con un concerto a dir poco pazzesco. Dopo Roma e Milano arrivano al New Age