Consoli-Gazzè-Silvestri: che trio sullo stesso palco

Consoli-Gazzè-Silvestri: che trio sullo stesso palco

Sarà il grande palco di Barolo (Cuneo) ad ospitare per la prima volta insieme sullo stesso palco Daniele Silvestri, Carmen Consoli e Max Gazzè.

Due date (14 e 15 luglio) per un evento esclusivo. Gigantesca la macchina produttiva messa in piedi per l’inedito progetto: 31 chitarre, 15 tastiere, 2 batterie, 6 bassi, 11 amplificatori, 3 set di percussioni, 224 canali mixer, 96 microfoni, 36 musicisti sul palco, 148 tecnici, 4 km di cavi per oltre 5 ore di concerto, numeri record per la notte di musica live più lunga dell’estate.

I tre artisti, amici da tempo, hanno delineato una scaletta unica e irripetibile che li vedrà affiancarsi e alternarsi, da soli o con i propri musicisti: il concerto si aprirà con Carmen, Daniele e Max soli sul palco, proseguirà con i singoli set di ciascuno insieme alla propria band e terminerà con uno spettacolare gran finale con i tre artisti di nuovo insieme con tutti i musicisti che si uniranno per comporre un’unica grande band. Arrangiamenti nuovi e sorprendenti ridisegneranno i loro brani nella ricchezza musicale dei numerosissimi strumenti: tra gli altri, violini, violoncello e viola e ancora clarinetto, clarinetto basso, flauto traverso, friscaletto, flicorno, trombone. Nelle 5 ore di musica non mancheranno i brani più noti delle loro carriere come “Fiori d’arancio”, “Le cose che abbiamo in comune” e “Sotto casa”.

Musicalmente eclettici e straordinari sperimentatori Daniele, Carmen e Max hanno già lungamente collaborato tra loro ma non è mai accaduto prima che suonassero tutti e tre insieme sviluppando un vero progetto collaborativo. Mentre il pubblico avrà accesso a piazza Colbert (la cosiddetta ‘piazza rossa’ di Barolo, la piazza che ospita i concerti) a partire dalle 17.00, tra le 18.00 e le 20.00 saranno ben 3 gli opening act che apriranno ogni serata: il 14 si esibiranno Gabriella Grasso, Diodato e Dardust; il 15 le aperture previste sono Chiara Dello Iacovo, Daniele Celona ed Eva.

I tre artisti hanno voluto incontrare la stampa per presentare lo spettacolo. Mezz’ora fitta fitta di battute, risate e tanto feeling. Nel corso del loro intervento hanno voluto rimarcare la differenza con il progetto che vedeva Silvestri e Gazzè con Niccolò Fabi. In quel contesto è nato prima il disco e poi il concerto. Qui sta succedendo l’inverso. Per ora faranno lo spettacolo e poi, chissà che non possa arrivare qualche inedito e, magari, un nuovo tour invernale.

Carmen, Daniele e Max si sono detti disponibili. Per saperne di più ecco il video integrale dell’intervista e alcuni scatti della conferenza di presentazione.

Ringraziamo Marcella Chiummo e Marianna Petruzzi per l’invito



#Follow us on Instagram