Collsioni 2016: la carica dei 100 mila spettatori

Collsioni 2016: la carica dei 100 mila spettatori

Si è conclusa ieri sera a Barolo l’ottava edizione di Collisioni.
Il festival è ormai un punto di riferimento consolidato nel panorama nazionale dei festival italiani e un modello invidiato in tutta Italia.
Anche quest’anno a Barolo confermato il grande successo di pubblico: circa 100.000 spettatori nei cinque giorni di evento distribuite nelle diverse piazze del Festival.
La parte del leone, come sempre l’hanno fatti i live in piazza Colbert, ribattezzata per l’occasione Piazza Rossa.
Tutto è iniziato giovedì 14 luglio con i Modà. Un tempo niente affatto incoraggiante non ha allontanato i Modaioli e così erano oltre 6 mila gli spettatori ai piedi dell’immenso palco per applaudire Kekko e la sua band.
La grande attesa era per il giorno successivo, quando a tre anni di distanza (nel 2013 il concerto venne cancellato per motivi di salute) è arrivato Sir Elton John. E’ stato un concerto bellissimo, in cui l’artista britannico è stato accompagnato dalla sua band.
Nelle giornate di sabato e domenica il paese è stato diviso in due parti ermeticamente separate. Il borgo ha ospitato i vari incontri con grandi personaggi della letteratura, della musica, del cinema e della cultura italiana e internazionale. Mentre in Piazza Rossa è continuata la parata di stelle con Marco Mengoni, Mika, Calcutta, Giosada e molti altri ancora.
Collisioni ha regalato ancora un lunedì da leoni, quando per festeggiare la chiusura, si sono esibiti Niccolò Fabi e i Negramaro.
Nelle foto alcune immagini dei concerti di Barolo.
Foto e Testo di Vincenzo Nicolello.
Previous Francesco Guccini: una tre giorni dedicata al cantautore a Porretta Terme
Next I Sucidal Tendencies in Italia headliner del Persistence Tour 2017

You might also like

EVENTI

Lo spettacolo Notre Dame de Paris prosegue in tutta Italia

Notre Dame de Paris, il più grande successo di sempre nella storia dello spettacolo in Italia, lo show più importante che sia mai stato prodotto in Europa, annuncia le date

REPORTAGE

E’ magia a Villa Pisani con Carmen Consoli

Torna anche quest’anno la rassegna Veneto Jazz con un programma davvero interessante. Ieri sera ad accendere i riflettori sulla provincia veneziana ci ha pensato Carmen Consoli, nella splendida cornice di

GALLERY

Anderson, Rabin e Wakeman: gli Yes tornano ad emozionare a Schio

Parlare di Yes forse può apparire improprio, ma come potremmo battezzare diversamente il progetto ARW? In fondo Jon Anderson, Trevor Rabin e Rick Wakeman sono rispettivamente il fondatore, il rinnovatore pop e l’esponente