Collaborazione tra Blue Note e Barclays Teatro Nazionale

BLUE NOTE S.p.a. e STAGE ENTERTAINMENT S.r.l. comunicano di aver stipulato in data odierna, giovedì 1 ottobre, un accordo di reciproca collaborazione. L’accordo prevede un’integrazione dell’attività di promozione e vendita dei prodotti e servizi di Blue Note e Barclays Teatro Nazionale, quali la biglietteria spettacoli, gli eventi e le attività di comunicazione, verso un utenza aggregata di oltre 300.000 clienti consumer e 5.000 clienti business.

Per suggellare l’inizio della collaborazione, speciali vantaggi e privilegi verranno offerti agli acquirenti dei biglietti degli spettacoli in programmazione al Blue Note nel mese di Ottobre (ricordiamo, tra gli altri, i concerti di Chick Corea, Stanley Clarke, Fourplay, Eugenio Finardi) e di The Blues Legend, il musical scritto e diretto da Chiara Noschese in omaggio ai miti e al grande repertorio del blues e della black music, in cartellone al Barclays Teatro Nazionale fino al 22 ottobre.

«Siamo lieti di avviare una collaborazione tra due realtà importanti come Blue Note e Teatro Nazionale – dichiarano Alessandro Cavalla, Amministratore Delegato di Blue Note S.p.a. e Matteo Forte, Amministratore Delegato di Stage Entertainment Italy S.r.l – Oltre al comune background storico-culturale delle nostre attività (è dai grandi musical di Broadway che nascono molti degli standard della canzone americana che i grandi interpreti del jazz hanno reso immortali), sono molti i punti in comune tra due realtà produttive che da tempo a Milano offrono una programmazione continuativa di spettacoli dal vivo di livello internazionale, in strutture di eccellenza e con attenzione alla qualità del servizio.  Lavoreremo insieme per poter offrire al pubblico milanese ed italiano sempre migliori opportunità sia sul piano commerciale che qualitativo».

Blue Note Milano è lo storico jazz club e ristorante aperto dal 19 marzo 2003 in via Borsieri 37, nel quartiere Isola, a Milano. Una delle realtà di punta nel panorama dell’entertainment in Italia ed unica emanazione europea del network internazionale Blue Note, il locale milanese offre nella sua elegante e confortevole struttura circa 300 spettacoli l’anno, che rappresentano per fatturato circa il 25% (fonte: Siae) dei concerti jazz prodotti in Italia. Blue Note Milano è anche un ristorante di alto livello, per i privati e per le aziende; produce festival estivi ed eventi esterni per i propri partner e clienti ed aggrega una community di oltre 60.000 appassionati ramificata in tutto il Nord Italia.

Dal Luglio 2014 Blue Note S.p.A., la società titolare di Blue Note Milano, è quotata sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana.

Stage Entertainment Italy S.r.l. è la società titolare della gestione del Barclays Teatro Nazionale, ed è parte di un network internazionale guidato dalla omonima multinazionale olandese fondata da Joop Van den Ende, presente in Olanda, Germania, Francia, Spagna, Russia, Gran Bretagna e Stati Uniti, tra i leader mondiali nella produzione di spettacoli teatrali, soprattutto musical, e titolare di 19 teatri in Europa.

Fonte: Comunicato Stampa Parole & Dintorni

Foto di copertina della News di www.thefrontrow.it a cura di Stefanino Benni

Previous Ed Sheeran sarà il presentatore degli MTV EMA 2015
Next A Novembre l'antologia Le Nostre Anime di Franco Battiato

You might also like

EVENTI

Sarà Luca Barbarossa a condurre il Concerto del Primo Maggio a Roma

È Luca Barbarossa il conduttore dell’edizione 2016 del Concerto del Primo Maggio, il tradizionale appuntamento, promosso come sempre da CGIL, CISL e UIL ed organizzato anche quest’anno da iCompany e

NEWS

A Marzo nei cinema Pino Daniele – Il Tempo Resterà, il docu-film con immagini inedite

A due anni di distanza dalla scomparsa del musicista, arriva nei cinema italiani Pino Daniele – Il Tempo Resterà, un viaggio attraverso la musica, i concerti e la vita del

NEWS

Gli Eagles Of Death Metal tornano sul palco con gli U2

A meno di un mese dagli attacchi di Parigi, quando gli Eagles Of Death Metal stavano suonando al Bataclan, il gruppo di Jesse Hughes e Josh Homme (che quella sera non