Coldplay: un album sperimentale in uscita il prossimo mese?

Coldplay_ChrisMartin_credits-Stefanino-Benni

Coldplay: un album sperimentale in uscita il prossimo mese?

Per il momento è solo un rumor, un pettegolezzo, ma questo sta già mandando in visibilio i numerosi fan dei Coldplay.
In rete, infatti, sono sempre più insistenti le voci che vorrebbero la celebre formazione guidata da Chris Martin pubblicare a sorpresa un nuovo album composto da materiale “sperimentale” entro il mese prossimo, pubblicazione alla quale seguirà un nuovo disco più “mainstream” in arrivo nel 2020.

La convinzione per cui la band inglese, che non pubblica un album dal 2015, anno di uscita dell’acclamato ‘A Head Full Of Dreams‘, stia per tornare viene anche dalla dichiarazione di Mat Whitecross (amico, regista e collaboratore della formazione), che qualche mese fa dichiarò ad NME che le cose avrebbero potuto prendere una “svolta sorprendente”.

Ora, una fonte ha dichiarato al The Daily Star che la band è pronta a seguire un modello simile a quello avvenuto all’uscita di ‘Ghost Stories’ prima di ‘A Head Full Of Dreams’: prima pubblicare un album più “artistico” per poi lanciarne uno più “mainstream”, il prossimo anno.

“Il primo album rappresenta il lato più sperimentale dei Coldplay, che probabilmente non andranno in tour fino al 2020, quando il prossimo disco arriverà” – ha dichiarato questa fonte. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi