claudio-baglioni-sanremo-2018

Claudio Baglioni presenta il suo Sanremo insieme alla Hunziker e Favino

Sarà un Sanremo all’insegna della novità e dell’italianità quello sotto la direzione artistica del capitano Claudio Baglioni. Un Festival definito “rivoluzionario”, ma dal sapore dei tempi andati, che andrà in onda su Rai 1 dal 6 al 10 Febbraio prossimi.

A completare la squadra Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino, che affiancheranno Baglioni in questa 68esima edizione del Festival di Sanremo, il cui slogan sarà “potere all’immaginazione”.
“Spero che qualche piccola rivoluzione saremo in grado di portarla questo Festival” ha dichiarato il direttore artistico.

Baglioni, che si è auto-definito “dittatore artistico” della kermesse, ha imposto alcune regole ferree per concorrenti ed ospiti (internazionali e non): le canzoni avranno la durata allungata di 4 minuti – un tempo insolito per la tv -, non vi saranno eliminazioni e gli ospiti internazionali saranno obbligati da contratto ad esibirsi in un brano che sia legato alla canzone italiana.
E qui spuntanto i nomi di Laura Pausini, Liam Gallagher e Sting, anche se ancora non vi sono conferme ufficiali.

Inoltre, la Rai conferma l’utilizzo (per la prima volta) della spider cam, la stessa che viene utilizzata sui campi da calcio.

Insomma, per la squadra Baglioni-Hunziker-Favino si prospetta una bella sfida, considerando anche i grandi numeri registrati dalla precedente edizione, quella condotta da Carlo Conti e Maria De Filippi. Si punta ad un 40% di share.

Ecco di seguito, il video dell’intervento di Claudio Baglioni a RTL 102.5:



#Follow us on Instagram

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi