Chester Bennington è morto

Chester Bennington è morto

Arriva come un fulmine a ciel sereno la notizia della morte del cantante dei Linkin Park, Chester Bennington, trovato morto suicida nella sua casa di Palos Verdes nella contea di Los Angeles.

A confermare quello che tutti volevano credere un brutto scherzo è proprio Mike Shinoda, che con Chester divideva il microfono, che con un tweet ha ufficializzato la sua morte.

A riportare la notizia è stato il sito americano TMZ, che conferma che il corpo del cantante – 41 anni appena – è stato trovato questa mattina, nel giorno del compleanno dell’amico e collega (con il quale, ora, condivide anche questo tragico destino), Chris Cornell. Nemmeno due mesi fa, Chester aveva cantato una emozionante versione di Halleluja di Leonard Cohen, proprio al suo funerale.

Increduli e costernati, vogliamo ricordare Chester nella sua ultima esibizione italiana agli I-Days di Monza:

Previous Dario Ballantini: musica, pittura e tante imitazioni
Next Vent'anni degli Air in scena al Sexto'Nplugged

You might also like

NEWS

Lady Gaga in ospedale, cancellato il concerto in Brasile

Ancora problemi di salute per Lady Gaga.  Dopo che – due settimane fa – ha cancellato la tappa di Montreal (QUI la news) del suo Joanne World Tour a causa

TV

X Factor 10: al terzo live eliminata Silva Fortes, ospiti Robbie Williams e Shawn Mendes

Ed anche il terzo live di questa nuova stagione di X Factor è terminato. Ed a farne le spese, immeritatamente, è stata la bravissima Silva Fortes, una delle voci più

NEWS

Incubus: il nuovo album arrivera molto presto, parola di Mike Einziger

Sono oramai 5 anni che gli Incubus non pubblicano un nuovo album, fatta eccezione per l’EP Trust Fall (Side A) del 2015. Ma questa pausa discografica sta per finire. A