Grande show per il prigioniero Caparezza a Roma

Uscito lo scorso 15 Settembre, Prisoner 709 – l’ultimo disco di Caparezza – ha raccolto consensi sia dal pubblico che dalla critica. Ed ora Michele Salvemini è partito con il tour che toccherà ogni angolo dello Stivale. Dopo i sold out di Firenze, Bologna e Napoli, anche a Roma il rapper pugliese non poteva che registrare il tutto esaurito.

Ad accoglierlo, ieri sera, ha trovato un Palalottomatica colmo, come solo nelle grandi occasioni. Ed un pubblico caloroso con tanta voglia di scatenarsi e cantare i versi acuti e raffinati dell’artista.
Al centro della scaletta proposta non poteva che esserci questo Prisoner 709, con brani trainanti come Prosopagnosia, la titletrack Prisoner 709, Confusianesimo, Una Chiave e l’immancabile singolo Ti Fa Stare Bene, con i quali ha aperto l’infuocata performance. Poi ancora Larsen, Migliora La Tua Memoria con Un Click, L’Uomo Che Permette, Minimoog (solo l’intro) e Autoipnotica sempre estratti dal disco più recente.
Poi si passa ai classici, con i quali il pubblico si è letteralmente scatenato – Fuori dal Tunnell, Legalize The Premier, China Town e l’immancabile Vieni a Ballare in Puglia.
La conclusione è affidata a brani Avrai Ragione Tu, Vengo Dalla Luna e Abiura di Me, fino al gran finale sulla base di Sogno di Potere con l’inchino dei prigionieri.

Nel ringraziare Vertigo, The Base e Daniele Mignardi per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti della serata a cura di Giuseppe Maffia:



#Follow us on Instagram

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi