Caparezza inaugura il Museica Tour II The Exhibition da Parabiago – Le Foto

Caparezza inaugura il Museica Tour II The Exhibition da Parabiago – Le Foto

Caparezza torna a calcare i palchi anche quest’estate ed inaugura la nuova tournee – denominata Museica Tour II The Exhibition – al Rugby Sound Festival di Parabiago.

Ieri sera, infatti, si è aperta la rassegna organizzata dal Rugby Parabiago al centro sportivo Venegoni-Marazzini proprio con l’artista pugliese, evento che ha portato nel comune milanese 10000 persone mandando sold-out il primo giorno del festival. Tante le persone che, giunte al campo sportivo senza biglietto, non sono potute entrare.
Un nuovo spettacolo, ricco di scenografie, musica e colori, che segue il filo conduttore dell’ultimo album di Caparezza, il disco Museica, che ha riscosso un grande successo di vendite. Oltre ai brani presenti in questo ultimo lavoro, in scaletta non sono mancati i pezzi più rappresentativi estratti dai precedenti album, da Vieni a Ballare in Puglia, Legalize the Premier, fino a Fuori Dal Tunnel.

In apertura, i Black Mamba Orchestra.

Nel ringraziare Rugby Parabiago e Shining Production, vi lasciamo agli scatti della serata a cura di Romano Nunziato:

Editor review

Summary

Caparezza ha inaugurato il suo Museica Tour II - The Exhibition dal Rugby Sound Festival di Parabiago: le foto della serata.

You might also like

GALLERY

Oblivion: musica e creatività allo stato puro

Quella del Teatro Sociale di Alba è stata una Festa della Donna particolare e divertente. Sul palco della sala Abbado, sono saliti gli Oblivion. Graziana Borciani, Davide Calabrese, Francesca Folloni,

JAZZ

Find a way al Teatro Filodrammatici di Treviglio con Dagmar’s Collective

Bellissimo show ieri sera al Teatro Filodrammatici di Treviglio con Dagmar’s Collective, una band eclettica dotata di musicisti di alto livello che si caratterizza con un repertorio presentato con originalità

REPORTAGE

Xavier Rudd: grandi emozioni in musica al Parco Tittoni di Desio

Forte del successo dei live dello scorso anno, Xavier Rudd è finalmente tornato in Italia per riconfermare la stima che il pubblico italiano ha per la sua musica, con tre