Guns N’Roses: anche Bumblefoot dice addio

Guns N’Roses: anche Bumblefoot dice addio

Sembra che i Guns n’Roses si stiano, nemmeno troppo lentamente, sfasciando: oggi perdono il secondo elemento in meno di un mese. Dopo l’addio di Dj Ashba, anche il chitarrista solista Bumblefoot dice addio alla formazione.

E, se con Ashba il tutto è avvenuto in maniera amichevole (almeno per quanto ne sappiamo), con Bumblefoot – in formazione dal 2006 – sembra che lo sia stato un po’ meno.
Anche se anche lui, lascia poco spazio alle polemiche e dichiara:

“Sono una persona molto impegnata che si diverte a fare tante cose ed ho grandi piani per il futuro, la carriera da solista e l’impegno in altre band. Ci sono delle cose che mi sono mancate molto ed ora sono contento di poter tornare a farle”.

Bumblefoot è entrato a far parte dei Guns N’Roses nel 2006, dopo l’abbandono del progetto di Buckethead. Pare che l’intenzione di lasciare la band fosse già stata esternata dal musicista oltre un anno fa, ma solo oggi è arrivato l’annuncio ufficiale.

 

Previous De Gregori canta Bob Dylan: il nuovo disco ad ottobre
Next Festival Contro: 10 giorni di grande musica

Editor review

Summary

Dopo Dj Ashba, anche il chitarrista solista Bumblefoot annuncia l'abbandono dei Guns N'Roses per dedicarsi alla sua carriera solista.

You might also like

NEWS

Sanremo 2016: arriva la serata delle Cover e dei Pooh

Tengono gli ascolti del Festival di Sanremo anche nella seconda serata, che registra una media di quasi 11 milioni di spettatori, con uno share che è sempre prossimo al 50%

NEWS

Adele e Beyoncè regine dei Grammy Awards 2017

Questa notte c’è stata la notte più importante dell’anno per quanto riguarda la musica: i vincitori dei Grammys Awards sono stati annunciati allo Staples Center di Los Angeles, la celebrazione

NEWS

Elton John annuncia il Farewell Yellow Brick Road Tour, prima di ritirarsi dalle scene

Dopo piu’ di mezzo secolo on the road e una carriera che ridefinito il paesaggio culturale e visto Elton John reclamare il suo ruolo di icona globale, la superstar ha