Un gremito New Age accoglie Brunori Sas

Un gremito New Age accoglie Brunori Sas

A Brunori Sas ci son voluti 4 dischi per raggiungere il grande pubblico. E chissà se era davvero questo il suo intento. Quattro dischi composti da soli capolavori, come lo stesso Dario Brunori afferma scherzando con il pubblico. E, sempre scherzando, non è stato facile per lui comporre la scaletta. Al di là dell’ironica affermazione si percepisce che per il pubblico, che ha gremito il New Age fino a raggiungere il sold out già da settimane, tutti i suoi brani sono degli autentici capolavori. Più volte i cori dei fans hanno accompagnato il cantautore cosentino, anche nei brani più datati. Brunori dimostra anche dal vivo, le suo doti cantautoriali “vecchio stile”, con testi mai banali o scontati, mantenendo comunque uno stile personale. Al New Age ha proposto una scaletta che spazia tra tutto il suo repertorio.

Ad aprire lo spettacolo il brano La Verità, primo singolo del suo ultimo lavoro A Casa Tutto Bene. Splendida canzone sulle difficoltà della vita, brano accompagnato oltretutto da un video decisamente intenso. Così come in Canzone contro la paura, Brunori racconta di quanto ci sia bisogno di parlare d’amore perché intorno non c’è niente da cantare. Durante tutta la durata del concerto si capisce bene quali siano stati cantautori che hanno influenzato Brunori. I cantautori più classici della storia della musica italiana. Uno su tutti sembra essere stato De Gregori, ma le influenze sono decisamente varie.

Verso il finale racconta di un fantomatico e divertente dialogo tra lui e John Lennon, dove l’ex Beatles, con un marcato accento cosentino, parlava ovviamente d’amore

Due ore di musica senza interruzioni, dove il cantautore accompagnato dalle sue chitarre, si racconta a modo suo e fa cantare un pubblico decisamente entusiasta. Nel finale esegue alcuni brani solo piano e voce. Aggiungendo un intensità ancora più forte ad una serata perfetta.

Si ringraziano New Age Club e Goigest

Testo e foto di Diego Feltrin.

Scaletta
La Verità
L’uomo Nero
Canzone Contro La Paura
Lamezia Milano
Colpo Di Pistola
La Vita Liquida
Come Stai
Le Quattro Volte
Fra Milioni Di Stelle
Pornoromanzo
Firenze
Arrivederci Tristezza
Una Domenica Notte
Il Costume da Torero
Sabato Bestiale
Don Abbondio
Rosa
Guardia ’82
Kurt Cobain
Secondo me

Il tour prosegue con le date di:

Venaria Reale il 09/03
Firenze il 17/03
Grottammare il 24/03
Perugia il 25/03
Modugno il 31/03
Roma il 01/04

About author

You might also like

REPORTAGE

La macchina del tempo in stile punk dei Me First and The Gimme Gimmes fa tappa a Cesena

La all star cover band più famosa al mondo, al cui interno militano soggetti del calibro di Fat Mike dei NOFX e Joey Cape e Dave Raun dei Lagwagon è pronta ad affrontare un

GALLERY

Grazie al suo talento Vasco Brondi accende le luci della sua città

Scrittore e cantautore di Ferrara, Vasco Brondi descrive la realtà contemporanea con cruda sagacia e insospettabile luminosità, ricorrendo a liriche dirette e taglienti, accompagnate dall’inseparabile chitarra acustica. L’ultimo lavoro, Terra, è

GALLERY

Elio e Le Storie Tese verso lo scioglimento chiudono il 45° Arena di Moncalieri!

Ieri, 12 settembre, a Moncalieri al 45° NORD Entertainment Center è andato in scena l’ultimo concerto della prima edizione del neo festival 45° Arena. Sul palco, sono saliti Elio e Le