Bruce Springsteen: un tour nelle librerie per presentare la biografia Born To Run

Bruce-springsteen

Bruce Springsteen: un tour nelle librerie per presentare la biografia Born To Run

Bruce Springsteen sembra davvero instancabile. Dopo aver passato gli ultimi anni in tour, ieri ha annunciato che ripartirà nuovamente per promuovere la sua biografia Born to Run.

Il boss farà una serie di apparizioni in diverse librerie degli Stati Uniti questo autunno, a partire dal 27 Settembre. Non a caso, questo tour inizierà dal New Jersey, da Freehold – sua città natale – per poi spostarsi a New York, Philadelphia, Los Angeles fino a San Francisco.

Springsteen ha recentemente parlato delle ragioni che lo hanno spinto a scriverse la sua biografia con Vanity Fair a cui ha dichiarato:

“Dovevo trovare le radici dei miei problemi e le cose gioiose che mi hanno permesso di mettere in piedi gli show che vi abbiamo mostrato”.

 

Nel libro, Springsteen per la prima volta ha anche parlato della sua battaglia con la depressione.

“Uno dei motivi per cui ho fatto questo libro è il fatto che chi sei e dove sei sono cose che non ti lasciano mai,” ha detto Springsteen. “L’ho sempre dipinto come un’automobile. Tutte le parti di te stesso sono lì dentro. Ed un nuovo te stesso può entrare, ma i vecchi non potranno mai andarsene. La cosa importante però è, chi ha messo le mani sul volante in quel determinato momento?

L’uscita di Born to Run sarà accompagnata da un album compilation Chapter and Verse, che includerà 5 nuove tracce.

Al momento l’artista sta concludendo la tranche americana del suo River Tour. Durante l’ultimo concerto a Pittsburg ha voluto dedicare una canzone agli oppositori del candidato Presidente Trump.



#Follow us on Instagram