Bruce Springsteen regala le emozioni del concerto di Chicago

Bruce Springsteen si è visto costretto a cancellare il concerto programmato per il al Madison Square Garden di New York a causa della tempesta Jonas che in questi giorni si sta scagliando sulla costa Atlantica degli USA.

Ma per farsi perdonare dai fans, americani e non, il Boss ha deciso di regalare a tutti la possibilità di vivere le emozioni del concerto che ha tenuto a Chicago lo scorso 19 Gennaio, in modo totalmente gratuito.
E’ possibile scaricare il file del concerto a questo LINK, che sarà disponibile per sole 48 ore.

Intanto si infittiscono le voci su un possibile concerto di Springsteen al Circo Massimo, che dovrebbe tenersi il prossimo 14 Maggio. Questi rumors si sono incrementati questa mattina, dopo l’annuncio del Comune di Roma, che ha spostato l’evento Race The Cure al 22 Maggio, invece che – appunto – al 14.
Un’altra possibile location per la data italiana del River Tour 2016 potrebbe essere Campovolo.

Previous The Darkness chiudono il tour italiano con un grande show a Milano
Next Patty Pravo festeggia i 50 anni di carriera

Editor review

Summary

Dopo essersi visto costretto a cancellare il concerto a NY, Bruce Springsteen ha deciso di regalare ai fan il file video del concerto di Chicago.

You might also like

ARTISTI

Summer Sonic 2017: la due giorni di grande musica in Giappone

Recensire un evento come il Summer Sonic di Tokyo nella stessa modalità in cui siamo abituati a recensire i concerti o anche i Festival in Italia, mi risulta alquanto difficile.

ARTISTI

MTV VMAs 2017: tra il ricordo di Chester Bennington, tutti i vincitori

Si è tenuta nella notte la consueta cerimonia di premiazione degli MTV VMAs, che premia i migliori video di quest’anno. La kermesse, trasmessa in diretta da Los Angeles sulle reti

ARTISTI

Ezio Bosso presto al Festival Pucciniano di Torre del Lago (Lucca)

24 agosto Ezio Bosso si esibirà in concerto in piano solo al Gran Teatro all’Aperto Giacomo Puccini a Torre Del Lago Puccini (Lucca) in occasione del Festival Pucciniano (ore 21.30