Bruce Springsteen regala alcune anticipazioni sul nuovo album

Springsteen-StefaninoBenni

Bruce Springsteen regala alcune anticipazioni sul nuovo album

In una nuova e recente intervista, Bruce Springsteen ha regalato qualche anticipazione sul nuovo ed atteso disco solista, che uscirà nei prossimi mesi.

Parlando con il giornalista del Variety, il Boss ha confermato che l’album è completo, anche se ancora non è stato deciso il titolo nè tantomeno la data di uscita.

“E’ connesso ai miei precedenti album solisti.. ma non è decisamente come gli altri. Semplicemente ci sono diversi personaggi che vivono le loro vite”.

E invece, riguardo alla possibilità di ascoltare qualcosa ha riferito:

“E’ un momento di attesa questo. La buona musica non se ne va! […] Il nuovo disco è influenzato dalla musica pop della California del Sud negli anni ’70. Jimmy Webb, Burt Bacharach, e questo tipo di dischi. Non so se la gente sentirà queste influenze, ma questo era quello che avevo in mente. Mi ha dato qualcosa per agganciarvi un album; mi ha dato nuova ispirazione a scrivere. Ed è, anche, un disco cantautorale”.

 

 

Proprio ieri Springsteen ha voluto omaggiare il collega e amico Tom Petty, scomparso lunedì per un attacco di cuore, definendosi “devastato e col cuore spezzato” a seguito della notizia della morte del musicista che lui stesso ha definito un “fratello perduto da tempo”.
In questi giorni il Boss si trova a Broadway per una serie di concerti che vuole che siano “più personali ed intimi possibile”

“Ho scelto Broadway per questo progetto perchè ha una serie di bellissimi vecchi teatri, che sembravano essere l’ambientazione perfetta per quello che avevo in mente. Infatti, con una o due eccezioni, il Walter Kerr Theatre che conta 960 posti a sedere è probabilmente la venue più piccola in cui ho suonato negli ultimi 40 anni”.

 



#Follow us on Instagram