Inizia stasera da Modena il tour di BOMBINO, la stella internazionale del desert blues

Inizia stasera da Modena il tour di BOMBINO, la stella internazionale del desert blues

LA STELLA INTERNAZIONALE DEL DESERT BLUES TORNA IN ITALIA OSPITE PER DUE VOLTE DI JOVANOTTI AL JOVA BEACH PARTY

BOMBINO IN TOUR

Dopo la prestigiosa nomina ai Grammy Award come Miglior Artista Africano e la vittoria del Libera Award (la più celebre premiazione dedicata alla musica indipendente, organizzata dall’American Association of Independent Music – A2IM) per il “Miglior Album World” con il suo quarto disco Deran, torna in Italia Bombino, la stella internazionale del desert blues.

Il tour comincia domani 2 luglio al Festival Mundus a Modena, per poi proseguire l’11 al Resta in Festa a Palazzolo sull’Oglio (BS) con Giorgio Canali e il 12 all’Ulisse Fest di Rimini.

Si rinnova anche il sodalizio artistico con Jovanotti: Bombino sarà tra gli ospiti dei suoi attesissimi “Jova Beach Party” per ben due date: il 13 luglio a Castel Volturno (CE) e il 27 ad Albenga (SV).

Gli altri live in programma sono il 14 luglio al Dal Missisipi al Po Festival a Fiorenzuola d’Arda (PC), il 16 al Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci a Prato e il 25 Universo Assisi ad Assisi.

Una serie di appuntamenti imperdibili per apprezzare dal vivo il chitarrista nigerino di etnia tuareg diventato il simbolo di un popolo e di un genere musicale, nonché uno dei migliori chitarristi blues viventi.

In Deran, forse il suo lavoro più diretto e coinvolgente, il “Jimi Hendrix del deserto” si dimostra vicino come mai alla sua terra: scritto e cantato interamente nella sua lingua madre, il Tamasheq, è anche il suo primo album registrato su suolo africano, a Casablanca.

Con la consueta maestria e maestosità alla chitarra, Bombino crea un universo complesso ma semplice all’ascolto, che mescola folk, rock, blues, funk e naturalmente il sottogenere “Tuareggae”, di cui è pioniere e precursore: un blues/rock tuareg solare, sporcato di reggae e bounce.

Senza mai recidere i legami con la propria terra e la propria gente, Bombino oggi è un artista acclamato in tutto il mondo, che vanta collaborazioni con artisti del calibro di Stevie Wonder, Keith Richards, Robert Plant, Dave Longstreth, Dan Auerbach e molti altri, e che è stato ospite dei più importanti festival internazionali, dal Bonnaroo al Citadels, dalCoachella al Newport Folk Festival.

http://www.bombinomusic.com/ 

LE DATE DEL TOUR

2 luglio – Festival Mundus – Modena

Evento: https://www.facebook.com/events/1079338585594352/

11 luglio – Resta in Festa con Giorgio Canali – Palazzolo sull’Oglio (BS)

Evento: https://www.facebook.com/events/2255197214561514/ 

12 luglio – Ulisse Fest – Rimini

Evento: https://www.facebook.com/events/427490361366476/ 

13 luglio – Jova Beach Party a Castel Volturno (CE)

Evento: https://www.facebook.com/events/770876946585395/ 

14 luglio – Dal Missisipi al Po Festival – Fiorenzuola d’Arda (PC)

Evento: https://www.facebook.com/events/568740233649821/ 

16 luglio – Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci – Prato

Evento: https://www.facebook.com/events/447297732726135/ 

25 luglio – Universo Assisi – Assisi

Evento: https://www.facebook.com/events/834510996910947/ 

27 luglio – Jova Beach Party – Albenga (SV)

Evento; https://www.facebook.com/events/2038840329541261/ 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi