BologninAlive – dal 1/6 al 31/7 al Parco Villa Angeletti, Bologna

Federico Fiumani

BologninAlive – dal 1/6 al 31/7 al Parco Villa Angeletti, Bologna

Per il secondo anno BologninAlive abiterà il meraviglioso spazio verde di Villa Angeletti. Dal 1° giugno al 31 luglio la rassegna organizzata da Estragon Club in collaborazione con il Quartiere Navile, e inserita nella programmazione di Bologna Estate 2021, pianterà infatti le tende nel Parco lungo il Navile.
Si riaccendono dunque le luci sul palco e l’Estragon Club riprende la sua attività dopo un anno di silenzio e di sosta forzata a causa della pandemia.
Per due interi mesi, fino al 31 luglio, la musica riprenderà spazio e torneranno le serate in compagnia degli amici nel giardino più fresco della città.
Tutte le sere, infatti, il programma proporrà un appuntamento da non perdere, fra concerti, cinema, teatro, incontri, mercatini e street food.
E in occasione degli Europei di Calcio 2021, BologninAlive si tingerà di azzurro per tifare Italia seguendo tutte le partite della nostra nazionale, le semifinali e la finale da uno schermo gigante con dolby surround.
Come lo scorso anno, la rassegna si caratterizzerà per la proposta più “soft” rispetto al club, con tanti live in versione acustica da ascoltare seduti e distanziati nell’anfiteatro o accomodati in un’area relax con sedie e tavoli, magari sorseggiando un cocktail o una birra fresca. Torneranno anche i talk, programmati di giovedì e le lezioni di yoga nei lunedì pomeriggio.
Ogni sera alle ore 19.00 (festivi dalle ore 12.00) apriranno il bar e l’enoteca di Estragon e i visitatori troveranno una proposta per cenare o spizzicare con la pizza gourmet di Porta Pazienza e le prelibatezze bolognesi e regionali degli amici di Ora Come Allora.
L’ingresso a BologninAlive è sempre gratuito.
Per informazioni:

Home

 

→ IL PROGRAMMA DELLE SERATE
Martedì 1 giugno – ESPAÑA CIRCO ESTE
Quale migliore proposta per iniziare una nuova estate? Appena 6 anni di attività e più di 500 concerti tra Italia, Europa ed America, per la band España Circo Este. La loro musica è un mix di Pop e di Punk, di Tango e di Cumbia, di Latin e di Reggae: un sound unico ribattezzato Tango Punk. Gli España Circo Este sono: Marcelo (Voce, Chitarre), Jimmy (Batteria, Percussioni, Voce), Ponz (Basso, Synth, Voce), Matteo (Fisarmonica, Chitarre, Violino, Voce).
Concerto ore 21.00
Mercoledì 2 giugno – MUSICAPERBAMBINI
MusicaPerBambini è il moniker dietro il quale si cela Manuel Bongiorni, poliedrico autore, scrittore, attore e musicista piacentino. Della musica per l’infanzia eredita il gusto per la filastrocca, per il calembour, per l’assurdo che diventa normalità. MusicaPerBambini crea la sua musica al computer shakerando musica elettronica, metal alla Mr. Bungle e atmosfere da trovatore medievale. Ha pubblicato 7 album. L’ultimo, “Alla Fiera Della Fine”, è coprodotto da Hukapan, l’etichetta di Elio e Le Storie Tese e vede la partecipazione in più brani di Elio stesso e di Rocco Tanica.Negli anni ha collaborato anche con Caparezza, Alessio Bertallot e Giovanni Gulino dei Marta Sui Tubi.
Spettacolo ore 21.00
Giovedì 3 giugno – Bob Marley – Live at the Rainbow
Nel quarantennale della morte di Bob Marley, BologninAlive ricorda questo immenso artista giamaicano con la proiezione del suo concerto-icona.
Dj Set Reggae ore 20.00
Proiezione ore 21.00
Venerdì 4 giugno – MERCANTI DI LIQUORE
La band di Lorenzo Monguzzi e Piero Mucilli annuncia il ritorno a Bologna dopo più di 10 anni di assenza dalle scene; riproporranno alcuni tra i più noti brani della propria carriera, oltre ad alcuni mai suonati dal vivo, anche tratti dai dischi con Marco Paolini. Per l’occasione saranno sul palco in formazione trio, accompagnati da Alex De Simone (Circo Abusivo).
Concerto 21.00
Sabato 5 giugno – FEDERICO FIUMANI (Diaframma) in Confidenziale
Cantautore, chitarrista e scrittore. Federico Fiumani è un’icona rock italiana oltre le mode. È il leader dei Diaframma, considerato uno dei pionieri della musica dark-wave italiana. Sicuramente tra i talenti poetici più poliedrici, spigolosi, passionali, del panorama musicale italiano di ieri e di oggi, figlio più che legittimo dell’unione tra arte ed anima. Confidenziale è lo spettacolo in cui Federico Fiumani mette a nudo i pezzi più celebri dei Diaframma. Versioni chitarra e voce, illuminati e taglienti, che vanno dritte al cuore.
Concerto ore 21.00
Domenica 6 giugno – I LOVE BOLOGNINA – Iniziative del Quartiere Navile Dalle ore 11,00 alle ore 21.00: ‘Bolognina Market’ a cura di ‘Armadio Circolare’. Ricercati stand di vintage, second-hand, artigianato, illustrazioni, vinili, gioielli…. il tutto arricchito da chiacchiere e consigli di shopping tra amici, da un accattivante accompagnamento musicale e da una fresca birra sotto gli alberi da frutta.
Dalle 16.30 I Love Bolognina per Bolognina a colori
Street Art – Live Art performance
ore 18.30 Ringraziamento ai sostenitori del progetto, consegna ricompense e festa Mercatino con Armadio circolare: abbigliamento, second hand e vintage.
Esposizione banchetto con gadget I Love Bolognina.
Lunedì 7 giugno – Iniziative del Quartiere Navile
Ore 17-18: Yoga con Emy
Ore 19.00 Reading di Poesia – Performance e Musica
con i Poeti : Bartolomeo Bellanova e il maestro Mario Brucato; Valentina Demuro; Daniele Cargnino – Andrea Ascolese; Eva Laudace; Fernando Fidanza Poeta cantautore; Jonathan Rizzo accompagnato alla tastiera dal Maestro Fernando Fidanza; Virginia Pedani accompagnata dal Maestro Fernando Fidanza; Vanni Schiavoni con i musicisti Marina Alberi e Renato Minguzzi
Martedì 8 giugno – FIGURINE, MUSICA E FUMETTI
Associazione Figurine Forever in collaborazione con Estragon presenta una serata dove i fumetti diventano figurine e fanno musica. L’arte grafica incontra la chitarra. Durante la serata due importanti autori di fumetti nel ruolo anche di musicisti: Giorgio Salati (Joe Sal) e Sergio Algozzino. Durante la serata sarà possibile acquistare e farsi autografare i volumi dei due autori, inoltre in anteprima assoluta, l’Associazione Figurine Forever realizzerà due nuove figurine Fumetto Forever Card, dove sono stati coinvolti gli autori.
Ore 19.00
Mercoledì 9 giugno – LA VERA STORIA DEGLI AVVOLTOI
“Siamo sul finire della prima metà degli anni ‘80. Una manciata di ragazzi decide di formare un gruppo. Quello che era iniziato come un gioco condito di grande passione, diventa ben presto la realizzazione di un sogno che, fra alti e bassi, cambi di formazione, cadute e risalite, lascia un piccolo tassello nel puzzle della musica italiana.” Moreno Spirogi e Nicola Bagnoli raccontano in chiave musicale e teatrale con il consueto stile istintivo e umoristico questa storia, toccando le varie tappe di questi primi trentacinque anni degli Avvoltoi.
Ore 21.30
Giovedì 10 giugno – In Conversation With CLAUDIO TROTTA
Venerdì 11 giugno – ITALIA VS TURCHIA – EUROPEI DI CALCIO SU SCHERMO GIGANTE Un’occasione per tifare insieme per gli azzurri di Mancini agli Europei di Calcio 2021 Partita ore 21.00
Sabato 12 giugno – SAVANA FUNK
Aldo, Blake e Youssef si incontrano nella primavera 2015 a Bologna, scatta immediata una rara sintonia umana e musicale. I SAVANA FUNK incarnano l’essenza della live band unendo funk, rock e blues con jam incendiarie, groove irresistibili ed una presenza scenica invidiabile. Con un pubblico affezionato in rapida crescita e un crescente numero di concerti in tutta Europa hanno un nuovo, atteso album in arrivo nella primavera del 2021.
Concerto ore 21.30
Domenica 13 giugno – Iniziative del Quartiere Navile
Ore 18.30: presentazione del libro “Io siamo” Storie di Volontari che hanno cambiato l’Italia (prima durante e dopo la pandemia) di Tiziana Di Masi e Andrea Guolo
A seguire: Cucine Popolari in festa. Una serata musicale di raccolta fondi con Roberto Morgantini, il musicista Federico Aicardi, Paolo Buconi, Hey Joe, Gloria Bonaveri, Silvia Parma e tutti le amiche e gli amici delle Cucine popolari
Lunedì 14 giugno – Iniziative del Quartiere Navile
Ore 17-18: Yoga con Emy
Ore 19.30: Artecittà- L’Arte Partecipata
Ore 21.15: Proiezione video
Nadia Brandalesi e Giuseppe Parente, incontrano i protagonisti.
Per raccontare la Storia e per la Memoria: Il caso delle morti per amianto alle ex OGR di Bologna Con Marilena Zoppei Videomaker, Associazione AFEVA (Familiari delle vittime). Rappresentanti RSU confederati, ragazzi e genitori della Scuola De Andrè autori dell’Opera artistica permanente di Via Malvasia inaugurata nel 2020
Martedì 15 giugno – HU
Hu, al secolo Federica Ferracuti (classe 1994), è una cantante, producer e polistrumentista. A seguito di esperienze come turnista e diversi concerti in giro per l’Italia, nel 2016 dà via al suo progetto artistico HU.
Nel corso degli ultimi due anni firma diversi lavori pubblicitari tra cui la campagna Lamborghini #Real Lovers, Chiara Ferragni Summer Campagin, “Anotherness” per Malloni e il Night Trailer Generator per Jagermeister. Nel 2018 viene selezionata tra i 10 finalisti dello JAGER MUSIC LAB che le permette di volare a Berlino vincendo due menzioni speciali. Voce, synth, drum machine e altre macchine, per un set electro-pop che lentamente abbraccia il dancefloor.
Ore 21.30
Mercoledì 16 giugno – ITALIA VS SVIZZERA – EUROPEI DI CALCIO SU SCHERMO GIGANTE Un’occasione per tifare insieme per gli azzurri di Mancini agli Europei di Calcio 2021 Partita ore 21.00
Venerdì 18 giugno – CEFFI FOREVER con MAGENTA #9
Tra la via Emilia e Sanremo Rock, a suon di figurine! Magenta#9 in concerto e presentazione del set figurine e cartoline a tiratura limitata a sostegno della palestra sociale Bolognina Boxe. I bolognesi Magenta#9, alias “I Ceffi della Bolognina”, capitanati da Alessio “Amos” Amorati, sono i vincitori della 33^ edizione di Sanremo rock. Con il singolo d’esordio “Non si può”, prodotto da
Marco Barusso, si sono aggiudicati il primo posto sul podio nella finale della prestigiosa manifestazione dedicata alla scena rock emergente.
Concerto ore 21.30
Sabato 19 giugno – RUMBA DE BODAS
I Rumba de Bodas nascono nel 2008 e sono molto più di un semplice gruppo musicale. Parliamo di una carovana di 8 avventurieri bolognesi che, equipaggiata di furgoni e tende, comincia il suo viaggio in tutta Europa trasformando ogni concerto in festa. Attraversando cambi di formazione – da otto a sette componenti – e di sound, la band sforna Just Married (2012), Karnaval Fou (2014) e Super Power (2018). Il sound? Ska, Funk, Latin vibes, Swing, ogni repertorio è funzionale alla missione di fare smuovere le folle. Solcando ogni tipo di palco, ma non perdendo mai il vizio di fare incursione in strada per sovvertire l’ordine pubblico a suon di grancassa!
Concerto ore 21.30
Domenica 20 giugno – ITALIA VS GALLES – EUROPEI DI CALCIO SU SCHERMO GIGANTE Un’occasione per tifare insieme per gli azzurri di Mancini agli Europei di Calcio 2021 Partita ore 18.00
Lunedì 21 giugno – Iniziative del Quartiere Navile
Ore 17-18 Yoga con Emy
Ore 21.15: Andrea Ascolese voce e chitarra
L’attore, autore e cantautore bolognese Andrea Ascolese in concerto acustico presenta le sue canzoni dal primo album “Ti porterò” e dal nuovo progetto “Annalisa”.
Martedì 22 giugno – FRY MONETI + MASSIMO GHIACCI dei MODENA CITY RAMBLERS Due concerti sul palco di BologninaAlive con i progetti solisti di due membri dei Modena City Ramblers: Francesco “Fry” Moneti e Massimo “Ice” Ghiacci. Dopo quasi trent’anni di carriera e dopo aver prestato le mani a tantissimi artisti, Francesco Fry Moneti, violinista e polistrumentista di MCR e Casa Del Vento, arriva al debutto solista con “Cosmic Rambler” (2021). Nel disco troviamo le radici Irish che hanno reso celebre il suono delle sue band ma anche tanti altri elementi, dalle influenze africane a quelle balcaniche, mediorientali, e poi ancora, il rock, l’elettronica, la passione per gli strumenti a corde in ogni loro forma. Massimo “Ice” Ghiacci è il bassista dei MCR dal 1992. Nel 2008 il suo primo album solista, Come un mantra luminoso, di cui è uscita una nuova release quest’anno.
Concerto ore 21.30.
Mercoledì 23 giugno – FINAZ (della BANDABARDO’)
Il 21 maggio 2021 è uscito Heart of Stone feat. Alex Ruiz, il primo singolo estratto dall’album Cicatrici (di prossima uscita), terzo capitolo solista di Finaz, virtuoso chitarrista cofondatore della Bandabardò. Heart of Stone vede per la prima volta Finaz anche in qualità di autore e interprete vocale. Dopo l’acustico Guitar Solo del 2012 e la ricerca elettronica applicata alla chitarra di GuitaRevolution del 2016, con Cicatrici si concentra su ciò che da sempre rappresenta di più la sua creatività: vere e proprie canzoni assieme al “travestimento” della sua chitarra acustica.
Concerto ore 21.30
Giovedì 24 giugno – In Conversation With FRANCESCO COLONNESE
Venerdì 25 giugno – LERCIO.IT LIVE
Lercio live è uno spettacolo in continua evoluzione che vanta più di 200 date in Italia, 3 sold-out a Londra e la partecipazione ad alcuni dei più importanti festival italiani e internazionali. Battute fulminanti e telegiornali improbabili ci terranno compagnia per un’intera serata. Lercio.it è il più famoso sito satirico italiano. Nato nel 2012, ha ottenuto negli anni il consenso unanime di pubblico e critica, vincendo svariati premi. Dal 2014 è presente stabilmente nei palinsesti radiotelevisivi di Radio 2, Dmax e Rai 3.
Ore 21.30
Sabato 26 giugno – EUROPEI DI CALCIO SU SCHERMO GIGANTE + PAR TOT PARATA Un’occasione per tifare insieme agli Europei di Calcio 2021
Partita ore 21.00
Domenica 27 giugno – PAR TOT PARATA
La Par Tòt Parata – Parata per bambin*, adolescenti e loro accompagnator* è un evento biennale della città di Bologna, promossa dall’Associazione Oltre e dal Giardino del Guasto fin dal 2015. Grazie all’aiuto di molt* artist* e alla partecipazione di un vasto pubblico, questo carnevale cittadino è stato fautore, negli anni, di interessanti attività laboratoriali. Ogni edizione ha eletto un proprio “animale guida”: dopo il lupo, la scimmia e il cammello, quest’anno tocca alla balena. La parata quest’anno assume naturalmente un sapore di rinascita.
Lunedì 28 giugno – Iniziative del Quartiere Navile
Ore 17.00-18.00 Yoga con Emy
Ore 21.15- Cantieri Meticci- “Le città della nostra vita”
Esito del Laboratorio di narrazione realizzato in collaborazione con Auser
Martedì 29 giugno – cinema + lettura poesie
Mercoledì 30 giugno – GREGORIO SANCHEZ
“Dall’altra parte del mondo” è l’atteso debut album di Gregorio Sanchez, uscito il 4 dicembre – in digitale e nelle eleganti versioni CD e Vinile – per le discografiche Garrincha Dischi e Fonoprint. Dopo aver raccolto ottimi consensi con l’omonima title track, il songwriter bolognese debutta con “Dall’altra parte del mondo”: 10 tracce pronte ad avvolgere l’ascoltatore, un “disco intimo e domestico, a tratti antidiscografico, seppur inevitabilmente pop… insomma imperfetto, artigianale”, come lo definisce lo stesso Sanchez.
Concerto ore 21.30
Giovedì 1 luglio – A Conversation With STUART BRAITHWAITE (Mogwai)
Venerdì 2 luglio – QUARTI DI FINALE – EUROPEI DI CALCIO SU SCHERMO GIGANTE Un’occasione per tifare insieme agli Europei di Calcio 2021
Partite ore 18.00 e ore 21.00
Sabato 3 luglio – QUARTI DI FINALE – EUROPEI DI CALCIO SU SCHERMO GIGANTE Un’occasione per tifare insieme agli Europei di Calcio 2021
Partite ore 18.00 e ore 21.00
Domenica 4 luglio – Iniziative del Quartiere Navile
Ore 18.30: Presentazione del libro “MEMORIAE” di Antonella Restelli
Territori nazifascisti 1943-45 in collaborazione con ANPI Bologna, Auser Bologna, oltre all’autrice Antonella Restelli – Silvana Vialli: Progetto grafico – Miriam Ridolfi e Anpi Bologna – Introduce e modera Marina Grazia, Gruppo Cultura Auser Bologna
Ore 21.00: Teatro con la Regia di Francesca Fuiano
“Bell’Epoque all’italiana” con gli attori Francesca Fuiano e Giancarlo Gregori
Lunedì 5 luglio – Iniziative del Quartiere Navile
Ore 17.00-18.00: Yoga con Emy
Martedì 6 luglio – SEMIFINALI – EUROPEI DI CALCIO SU SCHERMO GIGANTE Un’occasione per tifare insieme agli Europei di Calcio 2021
Partita ore 21.00
Mercoledì 7 luglio – SEMIFINALI – EUROPEI DI CALCIO SU SCHERMO GIGANTE Un’occasione per tifare insieme agli Europei di Calcio 2021
Partita ore 21.00
Venerdì 9 luglio – FANTASTICO! LIVE
Fantastico! è un collettivo di lettori, ma anche di scrittori. È una numerosa comunità digitale che si è stufata di esistere solo nelle pagine internet, in una newsletter, dentro un pdf. Per questo e per molti altri motivi ha pensato di cominciare a emergere dai computer e tornare a essere persone reali, per portare un po’ di letteratura -appunto- emersa ed emergente in giro per l’Italia e darla in pasto alle voci di qualche amico. Qualcuno famoso, qualcuno solo molto bravo. Può la poesia diventare trap? La letteratura sportiva è un dramma? Si può risolvere un cruciverba collettivamente senza litigare? Scopriamolo insieme!
Ore 21.30
Sabato 10 luglio – MANU CHAO NIGHT con KK5
Da un’idea di EL V, il cantante latinoemiliano della Gardenhouse, nasce la tribute band di Manu Chao più travolgente della penisola. Forti della potenza pura della sezione ritmica degli Skiantos (Massimo Magnani basso e Gianluca Schiavon batteria) della voce e della tromba di Frank Nemola al fianco di Vasco Rossi da molti anni e delle chitarre eclettiche di Pablito La Ganga, i King Kong Five si preparano a portare sul palco di BologninAlive tutta la forza esplosiva delle interpretazioni live di Manu Chao.
Ore 21.30
Domenica 11 luglio – FINALE EUROPEI DI CALCIO SU SCHERMO GIGANTE Un’occasione per tifare insieme agli Europei di Calcio 2021
Partita ore 21.00
Lunedì 12 luglio – iniziative del Quartiere Navile
Ore 17.00-18.00: Yoga con Emy
Mercoledì 14 luglio – ERICA MOU
Giovedì 15 luglio – Iniziativa Quartiere Navile
Ore 18.30: 17° Premio Letterario Navile città di Bologna – con la collaborazione di Hippo Group. Premiazione dei partecipanti selezionati dalla Giuria della Sez. Narrativa e Poesia
Venerdì 16 luglio – AFRODELIC
Afrodelic è il progetto solista del chitarrista e produttore Victor Diawara, che il 20 giugno 2021 uscirà con il suo album di debutto “Dusunkun Hakili” (La memoria del cuore). La raccolta di canzoni è un tributo al padre, rispettato scrittore e poeta maliano Gaoussou Diawara, scomparso nel 2018. Nato in Lituania, cresciuto in Mali, Victor ha vissuto in Germania e Irlanda prima di tornare definitivamente in Lituania, paese natale della madre, nel 1997. Qui ha formato gli Skamp, una band che è diventata molto popolare in Lituania alla fine degli anni 2000 (ha pubblicato 8 album, vinto numerosi premi ed è stata nominata due volte agli MTV European Music Awards). Il progetto Afrodelic nasce nel 2018: un intrigante mix di musica africana e ritmi elettronici.
Ore 21.30.
Sabato 17 luglio – CARAVANE DE VILLE
Nati nel 2000 pubblicano l’anno dopo il primo album, Metropolis: un viaggio attraverso l’epica delle città che mescola sonorità rock, folk, blues, etno. Nel 2004 esce il secondo album, Casbah, in cui vengono accentuate le sonorità etniche. Nel 2006 il gruppo si scioglie per lasciare spazio a diversi progetti solisti. Nel 2021, a vent’anni esatti da Metropolis, la band riprende le attività discografiche e live. Il sound è più orientato verso l’indie rock, con influssi blues e acustici. Il primo singolo, Sabrina, vedrà la luce sui canali digitali in giugno. Entro la fine del 2021 l’uscita del nuovo album.
Concerto ore 21.30
Domenica 18 luglio – Iniziative del Quartiere Navile
Ore 18.30: Con la regia di Francesca Fuiano – “Filuchoriamo”
con gli Attori: Serena Tracchi, Massimiliano Palladino, Savino Spennacchio, Victor Ciallella, Giulia Avenia, Francesca Mazzeo, Marco Maldotti. Musicisti: Antonio Stragapede, Marco Ruviaro e Barbara Piperno
Ore 21.15: FILM Per un Quartiere doc- Con la regia di Antonella Restelli – la seconda parte del film dedicato alla Bolognina. Con ospiti e amici, negozianti, Operatori Volontari e Associazioni che hanno partecipato
Mercoledì 21 luglio – OSCAR (STATUTO)
Dopo più di trent’anni di carriera e 15 album con gli Statuto, con cui si è esibito su palchi prestigiosi come quello del Festival di Sanremo e del Festivalbar, per la prima volta Oscar intraprende un percorso artistico da solista con un progetto discografico che punta ad uno stile raffinato, fatto di sonorità ricche ed eleganti, accessibili ed orecchiabili. “Sentimenti travolgenti” contiene 8 brani che ruotano attorno a tematiche sentimentali, non esclusivamente amorose.
Ore 21,30.
Giovedì 22 luglio – AMY WHINEHOUSE – 10°
Proiezione di un concerto storico in occasione 10 anni dalla morte. Introduce Lucio Mazzi.
Ore 21.30
Venerdì 23 luglio – ZILIANI
Polistrumentista, autore e compositore. Nel 2014, scelto da Morgan insieme alla band trentina “The Wise”, partecipa all’8^ edizione di X Factor live qualificandosi per i bootcamp. Dal 2017 è il batterista e backing vocal del gruppo “Usual”, con cui ha all’attivo l’EP “Just Feel Alright”. La musica è anche il suo lavoro: dal 2016 è tecnico audio, fonico e tecnico backliner nei tour di Cosmo, Calibro 35, Carl Brave e Calcutta. Nel 2018 inizia il progetto da solista “ZILIANI” pubblicando il singolo “Bar Franca”, che in poco tempo raggiunge 150.000 ascolti su Spotify. Usciranno poi “Foro Boario”, “Piazza Vittoria” e “Sabbioni Disco Italia”.
Ore 21.30
Domenica 25 luglio – Iniziative del Quartiere Navile
Teatro – Lindy Tangel – Attori: F. Fuiano e Michele Davalli. Ballerini: Leonardo Galotto e Gosia Aniolkowska. Regia: F. Fuiano
Ore 21.00
Martedì 27 luglio – MITI FORTITUDO
Evento organizzato da Associazione Figurine Forever per celebrare 2 grandi miti Fortitudo: Gary Baron Schull e Toro Rinaldi nel giorno dei suoi 75 anni. Immagini, parole e video interviste. Per l’occasione saranno realizzate due distinte nuove figurine solidali a tiratura limitata e numerata, l’intero ricavato sarà devoluto alla campagna Adotta Con La Figurina per le adozioni a distanza in Madagascar.
Ore 21.00
Mercoledì 28 luglio – FRANCESCO DI BELLA e FOFÒ BRUNO
Francesco nei primi Anni ’90 è frontman e principale autore dei 24 Grana, band antesignana dell’alternative rock italiano, con cui scrive e incide 8 album, di cui due ripresi dal vivo. La sua ricerca artistica “alternativa” si traduce, nel 2014, nel primo album da solista “Ballads Café”. “Nuova Gianturco” (2016), prodotto da Daniele Sinigallia, lo inserisce a pieno titolo nel novero dei cantautori italiani. A fine 2018 è la volta di “‘O Diavolo”. Dall’estate 2020 continua a portare in giro la sua musica con il progetto “Ballads”, in acustico, affiancato da Alfonso Bruno (alla chitarra). A metà aprile 2021 è uscito il nuovo singolo ‘Coramare’, in cui la voce di Francesco è accompagnata dalla tromba di Fabrizio Bosso.
Ore 21.30.
Giovedì 29 luglio – Iniziative del Quartiere Navile
Ore 18.30: Saluto di fine Mandato dal Quartiere Navile – Con il Presidente Daniele Ara –
Venerdì 30 luglio – PARTO DELLE NUVOLE PESANTI
Fondato nel ’90 da Salvatore De Siena, Il Parto delle Nuvole Pesanti ha inciso 12 album, fondendo stili e linguaggi differenti, dall’etno-rock mediterraneo degli esordi, passando per la canzone d’autore fino alla world music. La musica del Parto miscela la tradizione musicale italiana con alti contenuti poetici e influenze world music, dove melodie nascono dall’incontro tra strumenti nuovi e antichi, concedendosi originali sperimentazioni. Energia, poesia, denuncia sociale, innovazione e tradizione, caratterizzano la proposta musicale. A fine 2019 la band è tornata con Sottomondi, un album che racconta un’umanità caleidoscopica e senza voce, fatta di bambini, donne, immigrati ed emarginati, attraverso canzoni e musiche che servono per vivere, resistere e, a volte, cambiare.
Concerto ore 21.30.
Sabato 31 luglio – Festa di chiusura con ospiti a sorpresa
In Conversation With
10/06/21 Claudio Trotta
24/06/21 Francesco Colonnese
01/07/21 Stuart Braithwaite (Mogwai)
La formula è nota: un viaggio autobiografico fra esplorazioni narrative, escursioni sonore, racconti, letture, canzoni_
Emerge con tutta la sua urgente sensibilità in una delle estati più struggenti e significative che si possa ricordare_
Una stagione di violata speranza che come “illusorio risveglio temporaneo” ci ha debitamente ricondotti, quasi all’istante, in un oscurantismo autunnale; proiettandoci in una disperante permanenza di vuoto sociale_
Abbiamo sentito il bisogno di ricollocare la materia sul selciato dell’abbandono più eterno, quello discorsivo e terapeutico delle conversazioni. Fra amici, quelli con i quali hai un filo indissolubile che ti lega e che… sempre, per fortuna, oltraggia le età e le ideologie_
Alla ricerca di un “sentimento” più che di una condizione, fra geografie comuni di un “sentire” profondo: la “Coerenza”_
Nel parco… come fossimo intimi, davanti ad un pubblico mai così attento ed evocativo, bisognoso di carezze, sono nate ed hanno preso vita le prime “passeggiate del pensiero”_
Con le affinità fraterne facili da “intercettare” negli intenti, tutti, quegli individui, innamorati, desiderosi, di mettersi al servizio di ciò che ci è stato strappato imprevedibilmente_
Rodrigo D’Erasmo, Mara Redeghieri, Jimmy Villotti, Giò Sada_ Una felicissima esperienza! Intanto, l’arte, di fatto, è divenuta artificio del non-finito, quasi a disvelamento della sua temibile forza, di quel suo diritto inalienabile alla ribellione, che… pertanto… proprio per questo, in questo momento di abisso relazionale, dove la circolazione delle libere idee pare flebile… è stato taciuto e posto sottochiave… in un presunto dimenticatoio della ragione_
Non per tutti è andata così_ Un anno dopo, una estate oltre… ci piacerebbe raccontare l’evoluzione di quel “sentimento”_ Tenendo fede alla Perseveranza, a quella Coerenza, alla Consistenza, come fondamenti dell’agire_ Questa volta il “respiro” deve estendersi alla voce degli interpreti più credibili di questo tempo sospeso, non solo gli artisti puri, ma anche quegli attori di civiltà che nel corso della tempesta, anche sotto traccia, hanno mantenuto il senso dell’orientamento, ostinatamente, difendendo l’etica in favore della collettività e celebrando ad ogni occasione una fondamentale empatia per le vulnerabilità_ Gli appuntamenti si terranno nei giovedì di Giugno e Luglio_ Gli ospiti in calendario al momento sono Claudio Trotta, Francesco Colonnese, Stuart Braithwaite_ Seppur si tratti di un piccolo spazio, un polmone nascosto di un quartiere periferico, crediamo sia ancora più prezioso portarvici esseri viventi capaci di “aprire finestre”, esercitare il dubbio, evocare speranze, ispirare_ Invitando al pensiero sui focus più eclettici ed eterogenei: l’ambiente, lo stato dell’arte del music business, i sacrifici indispensabili per costruire una carriera; narrazioni accompagnate da immagini, letture, musica e parole_
10/06/21
Claudio Trotta: è un produttore artistico italiano, fondatore di BarleyArts e del progetto SlowMusic, attivo nella realizzazione di spettacoli di musica dal vivo, food truck festival, musical e show di intrattenimento educativo_ È tra i padri di Yourope: Associazione che raggruppa i principali Festival Musicali Europei, e di Assomusica, l’Associazione dei promoter e produttori di concerti italiani
24/06/21
Francesco Colonnese: è oggi un allenatore di calcio, opinionista ed ex calciatore italiano di Seria A [Napoli, Roma, Inter, Lazio]
01/07/21
Stuart Braithwaite: è un pluristrumentista Scozzese, cantante ed autore_ Chitarrista e leader dei Mogwai con i quali ha appena pubblicato il decimo album in studio della band “As the Love Continues”, finito per la prima volta nella carriera del gruppo al numero uno delle classifiche UK_

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi