Prosegue la programmazione del Blue Note di Milano

Prosegue la programmazione del Blue Note di Milano

Prosegue la programmazione del BLUE NOTE di Milano (Via Borsieri, 37), l’unica sede europea dello storico jazz club di New York, giunto quest’anno alla quattordicesima stagione. Per tredici anni il Blue Note ha ospitato sul suo storico palco grandi nomi e giovani promesse della scena italiana e internazionale, confermandosi così come uno dei migliori club d’Europa.

Recentemente, inoltre, lo storico tempio del jazz meneghino ha vinto il premio come MIGLIOR LOCATION CULTURALE dell’anno nell’ambito del BEA – Best Event Awards.

Con i suoi 300 spettacoli l’anno e un fatturato che è circa il 25% (fonte SIAE) dell’incasso jazz in Italia, il locale è stato scelto come sede ideale per gli eventi culturali di qualunque natura.

Il BLUE NOTE MILANO, nei mesi di ottobre e novembre, ospiterà diversi artisti italiani ed internazionali pronti a coinvolgere il pubblico in concerti irrinunciabili, tra jazz, swing, soul e pop.

Nel mese di ottobre, infatti, il Blue Note ospiterà tra gli altri: la mitica voce di SARAH JANE MORRIS e il virtuosismo del chitarrista ANTONIO FORCIONE in scena per presentare al pubblico italiano il loro ultimo progetto discografico “Compared to what” (1 ottobre), la leggenda vivente del pianoforte HAROLD MABERN (2 ottobre), Due dei maggiori esponenti del jazz francese oltre che due figure di spicco della scena internazionale: il pianista JACKY TERRASSON e il trombettista STÉPHANE BELMONDO (4 ottobre), il musicista di frontiera LORENZO DE FINTI insieme ad una super band di eccellenti musicisti tra cui il prestigioso sassofonista Eric Marienthal (5 ottobre), il tastierista, compositore, arrangiatore, produttore e talent scout JEFF LORBER, più volte vincitore di Grammy e uno dei più importanti artisti nel panorama mondiale della fusion (6 ottobre ROY HARGROVE, considerato uno dei più autorevoli trombettisti jazz al mondo, che insieme al suo quintetto si muove in vigorosi territori hard bop, tra standard e musica originale (7 ottobre), la nuova stella del soul targata United Kingdom, MYLES SANKO (8 ottobre), Il crooner e pianista italiano STEFANO SIGNORONI, accompagnato sul palco da “the MC”, la super band capitanata dal bassista Flavio Scopaz (9 ottobre), la vocalist Torinese ROBERTA GAMBARINI  insieme al suo quintetto (11 ottobre), la cantante, chitarrista, compositrice JOYCE MORENO, una delle più acclamate star della musica brasiliana (12 ottobre), La straordinaria cantante jazz, vocalist, compositrice, attrice e produttrice VANESSA RUBIN per la prima volta al Blue Note Milano (13 ottobre), La storica voce di NICK THE NIGHTFLY (14 e 15 ottobre), I “GET’EM OUT”, la tribute band dei Genesis in grado di offrire uno spettacolo magico (16 ottobre), JASON MARSALIS, uno dei fenomeni del jazz più interessanti sulla scena della musicale internazionale insieme al suo quartetto (18 ottobre), La giovanissima cantante e musicista americana SARA GAZAREK, considerata una delle voci più promettenti e interessanti del panorama jazz internazionale (19 ottobre), uno dei più grandi chitarristi al mondo, MICHAEL LANDAU GROUP (20 ottobre), FABIO CONCATO, accompagnato dal TRIO DI PAOLO DI SABATINO (21 e 22 ottobre), la più longeva e creativa fusion band della storia: THE YELLOWJACKETS (23 ottobre); La grandissima cantante afroamericana CARMEN LUNDY (25 ottobre), il grande SCOTT HENDERSON TRIO (26 ottobre), una delle band più brillanti e amate della scena Latin Jazz: HORACIO “EL NEGRO” HERNANDEZ ITALUBA QUARTET (27 ottobre), la leggenda del jazz contemporaneo STANLEY CLARKE e la sua band (28 e 29 ottobre) e il progetto sulle musiche da film dell’eclettico chitarrista BILL FRISELL (30 ottobre).

Nei mesi successivi la programmazione del Blue Note proseguirà poi dando spazio a diversi nomi storici della scena musicale, come: il fenomeno della musica fusion VICTOR WOOTEN con DENNIS CHAMBERS e BOB FRANCESCHINI (1 e 2 novembre), il trio del contrabbassista e bassista jazz statunitense CHRISTIAN MCBRIDE insieme al leggendario sassofonista DAVID SANBORN (4 e 5 novembre), TINO TRACANNA ACROBATS QUINTET, una delle formazioni più originali apparse sulla scena jazzistica italiana negli ultimi anni (6 novembre), uno dei chitarristi più talentuosi emersi nel panorama jazzistico mondiale JOHN PIZZARELLI (8 e 9 novembre), il trombettista leggendario RANDY BRECKER insieme alla band BALAIO, composta da quattro incredibili musicisti brasiliani (10 novembre), uno dei più grandi interpreti vocali del jazz contemporaneo FREDDY COLE (11 novembre), PAOLO BELLI e la sua BIG BAND (12 novembre), uno dei migliori trombettisti della scena jazz contemporanea JEREMY PELT (13 novembre), AMEEN SALEEM, uno dei bassisti di maggior talento, e THE GROOVE LAB (15 novembre), JAMES BLOOD ULMER  fra i massimi creatori e interpreti della tradizione africana-americana (16 novembre), OZ NOY, il chitarrista israeliano acclamato protagonista della scena newyorkese, sul palco insieme al bassista JIMMY HASLIP e al batterista KEITH CARLOCK (17 novembre), i due pionieri e nomi leggendari del genere rock fusion MIKE STERN e DAVE WECKL sul palco con TOM KENNEDY e BOB MALACH (18 novembre), il TRIO BOBO composto da Nicola Faso, Christian Meyer e Alessio Menconi (20 novembre), il progetto solita del frontman degli Incognito TONY MOMRELLE (22 novembre), la talentuosa jazz singer italiana CHIARA PANCALDI e il pianista americano CYRUS CHESTNUT (23 novembre), Il compositore brasiliano IVAN LINS (24 novembre), il cantautore israeliano SAGI REI (25 novembre), il giovane trombettista THEO CROKER (27 novembre), il virtuoso del basso accompagnato dal collettivo di musicisti caraibici RICHARD BONA & MANDEKAN CUBANO, e CHILDREN OF THE LIGHT: il fortissimo trio composto da DANILO PÉREZ, JOHN PATITUCCI e BRIAN BLADE (30 novembre).

I biglietti per i concerti al Blue Note si possono acquistare collegandosi al sito internet www.bluenotemilano.com, o al sito www.vivaticket.it;

Radio Monte Carlo è la radio ufficiale di Blue Note Milano. Una volta a settimana Nick the Nightfly, storico dj e conduttore di Monte Carlo Nights, nonché direttore artistico del Blue Note, conduce a partire dalle ore 22.00 la sua trasmissione Monte Carlo Nights da un’apposita postazione all’interno del jazz club milanese.

Ufficio Stampa Parole & Dintorni

Immagine di copertina della news a cura del Fotografo Vincenzo Nicolello

You might also like

CONCERTI

Nuovi appuntamenti per Acrobati Summer Tour di Daniele Silvestri

E’ un 2016 entusiasmante quello vissuto fino ad ora da Daniele Silvestri: Acrobati, il disco di inediti pubblicato lo scorso 26 febbraio a cinque anni di distanza da Scotch, ha

CONCERTI

Mannarino torna dal vivo con Corde 2015

Alessandro Mannarino torna live in tutta Italia per ridare nuova vita al progetto Corde che nel 2013, con un sold out dopo l’altro, aveva incantato il pubblico. Con Corde 2015, il

CONCERTI

Le rivelazioni del 2016, LP e Rag’n’Bone Man in concerto al Lucca Summer Festival

Lei con Lost on You si è consacrata al grande pubblico durante la scorsa estate, lui con Human si è imposto nelle radio aggiudicandosi il doppio platino con la sua