Black Sabbath: annunciate le prime date del The End Tour

black_sabbath

Black Sabbath: annunciate le prime date del The End Tour

Come si suol dire “all good things come to an end”, anche se in questo caso è meglio chiamarle “bad things”.
I Black Sabbath, con grande tristezza da parte dei fan di tutto il globo, hanno annunciato le prime date del loro ultimo tour, prima della pensione.

E lo hanno fatto, postando un video, un video che celebra la storia della band e che annuncia una serie di concerti che partiranno a gennaio 2016 dal Nebraska per poi volare – ad aprile – in Australia e Nuova Zelanda. Di questo The End Tour non sono ancora state annunciate date in Europa.

Nel comunicato si legge:

“E’ l’inizio della Fine. Tutto iniziò quasi cinque decadi fa con il rombo di un tuono, il lontano rintocco di una campana e quel riff mostruoso che fece tremare la terra. Il suono rock più pesante mai sentito. In quel momento nacque l’Heavy Metal, creato da una giovane band di Birmingham, i cui componenti erano poco più che ragazzini. Ora finisce con il tour finale della più grande metal band di tutti i tempi, i Black Sabbath. Ozzy Osbourne, Tony Iommi e Geezer Butler chiuderanno così l’ultimo capitolo dell’ultimo volume dell’incredibile storia dei Black Sabbath”.

Ed i Black Sabbath promettono una produzione senza precedenti, per chiudere un’era in grande stile.
Ancora non è chiaro chi si siederà dietro alla batteria: molti credono che toccherà a Tommy Clueftos, con i Sabbath anche per il tour promozionale di 13, dopo che Bill Ward ha lasciato il progetto dopo le registrazioni del disco, ma nulla è ancora ufficiale.



#Follow us on Instagram