I Black Eyed Peas festeggiano 20 anni con il video di Yesterday

the-black-eyed-peas-yesterday

I Black Eyed Peas festeggiano 20 anni con il video di Yesterday

Black Eyed Peas hanno segnato la fine di un lungo periodo di pausa, durato oltre 4 anni, pubblicando in rete un nuovo videoclip, che rende omaggio agli artisti ed agli album più rappresentativi della golden age dell’hip-hop, che li hanno ispirati nel corso della loro carriera.

L’occasione è quella di celebrare i 20 anni di carriera della band: il quartetto formato da Will.i.am, Taboo,  Apl.de.Ap e Fergie ha reso disponibile online questa Yesterday che mostra i tre uomini del gruppo (Fergie non è presente) mentre si trovano in un negozio di dischi, selezionando diversi album classici, tra cui Reachin’ (A New Refutation of Time and Space) dei Digable Planets, 3 Feet High and Rising dei De La Soul, It Takes a Nation of Millions to Hold Us Back dei Public Enemy, e Straight Outta Compton degli NWA.
Un video che lascia uno spiraglio aperto per il futuro della band, con un occhio di riguardo al passato: i fan, infatti, sono già in fermento per la possibilità di un nuovo progetto.

I Black Eyed Peas avevano annunciato la pausa dalle scene durante un concerto nello Staffordshire, nel Luglio 2011: in quell’occasione, infatti, Fergie aveva annunciato che quello sarebbe stato l’ultimo concerto in Inghilterra per un lungo periodo, ma aveva anche assicurato che prima o poi sarebbero tornati, non era un addio definitivo.

Ma bando ai dettagli, ecco qui il video di Yesterday:



#Follow us on Instagram