L’infuocato show dei Biffy Clyro al Gran Teatro Geox

L’infuocato show dei Biffy Clyro al Gran Teatro Geox

Dopo aver incendiato Roma e Milano, i Biffy Clyro sono approdati – per la prima volta – a Padova, per la tappa conclusiva di questa tranche italiana del loro nuovo tour al Gran Teatro Geox. Forti del successo dell’ultimo disco Ellipsis, la formazione non ripartirà subito, ma è attesa questa sera al Festival di Sanremo, dove si esibirà in qualità di ospite internazionale.

L’arduo compito di scaldare il pubblico spetta ai giovani Frank Carter and The Rattlesnakes, scatenati come non mai.
Ma l’attesa è tutta per loro: i Biffy Clyro si presentano puntuali sul palco del Geox, immobili, mentre il coro di Wolves Of Winter avvolge il teatro.
Simon Neil appare in gran forma, per nulla affaticato dall’estenuante tour che ha sulle spalle. La scaletta si snoda tra i brani dell’ultimo disco Ellipsis (On a Bang, Re-Arrange, Flammable e Medicine) e pezzi più datati della band, come Sounds Like Balloons, Biblical, Bubbles e Opposite.
Il pubblico di Padova è davvero carico: salta, canta e mette in scena addirittura un pogo.
L’ennesimo ottimo show per la band scozzese; chissà se questa sera il grande pubblico saprà apprezzare.

Nel ringraziare Vivo Concerti  e ZED Live per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti della serata a cura di Denis Ulliana:

You might also like

REPORTAGE

Un fantastico Riccardo Sinigallia incanta la Salumeria della Musica

Il cantautore romano Riccardo Sinigallia è approdato ieri sera alla Salumeria della Musica di Milano, dove ha ripercorso in musica la sua giovane ma ricca carriera. Se ai più il

GALLERY

Il prog rock dei Goblin infiamma il teatro Nuovo di Ferrara

Per chi come me ha avuto la fortuna di avere un padre che durante l’infanzia gli ha fatto ascoltare tanta musica, non puo’ non aver mai sentito parlare di Claudio

GALLERY

La poesia rap di Angel Haze conquista il Magnolia

Ieri sera il Circolo Magnolia di Segrate (MI) ha ospitato una delle voci più interessanti del rap oltreoceano. Angel Haze, classe 1991, si è rapidamente ritagliata uno spazio d’onore nel