Al Blue Note suona la bossanova di Bebel Gilberto

Al Blue Note suona la bossanova di Bebel Gilberto

Sono ben 4 i concerti consecutivi che Bebel Gilberto – figlia dei musicisti brasiliani João Gilberto e Miucha – ha tenuto (e terrà) al Blue Note di Milano.

E proprio ieri sera, 24 Settembre, abbiamo potuto assistere al suo secondo spettacolo (i prossimi saranno questa sera e domani – 25 e 26 settembre).
Il suo marchio di fabbrica è la bossa nova elettronica che ha portato nei club di tutto il mondo e posizionandola come una delle artiste brasiliane più vendute negli Stati Uniti dagli anni ’60. Non per niente Bebel Gilberto ha lavorato con artisti di fama mondiale, come Kenny G, David Byrne, Amon Tobin, Smoke City, Thievery Corporation, Towa Tei, Caetano Veloso, Chico Buarque e João Gilberto.
L’album che porta in questa tournée è Tudo, che rappresenta per lei un ritorno a bossanova e samba, con sette pezzi originali.

Nel ringraziare Parole & Dintorni ufficio stampa del Blue Note di Milano, vi lasciamo agli scatti a cura di Romano Nunziato:

Previous Sam Smith: online Writings On The Wall, main theme di Spectre
Next Mika: uno speciale concerto a Como con l'orchestra sinfonica

Editor review

Summary

La principessa della bossanova Bebel Gilberto si è esibita ieri sera al Blue Note di Milano, per il secondo di quattro concerti.

You might also like

GALLERY

Bologna vive a colori con la voce di Alessandra Amoroso

Alessandra Amoroso chiama e Bologna risponde. E’ stato un vero successo quello di ieri sera per la nuova tappa del Vivere A Colori Tour, che ha letteralmente incantato un’Unipol Arena

NEWS

Sanremo 2016: a rischio Zero Assoluto, Bluvertigo, Dear Jack, Neffa e Irene Fornaciari

Dopo il primo trofeo assegnato agli Stadio per la miglior cover (La sera dei miracoli), la quarta serata del Festival ha assegnato la prima palma di vincitore. La miglior Nuova

GALLERY

Mario Biondi a Torino: qualdo il caldo soul diventa funky

Una bellissima cornice di pubblico ha accolto Mario Biondi al Teatro Colosseo di Torino, dove la voce italiana più calda e soul ha presentato la terza parte del Beyond Tour.