Il ciclone Bebe Rexha invade il Fabrique di Milano

Ieri sera è finalmente approdata al Fabrique di Milano il nuovo astro nascente della musica pop internazionale: classe 1989, nata a Brooklyn da genitori albanesi, Bebe Rexha sta conquistando il panorama musicale sia come cantante che come autrice. C’è la sua firma, infatti, dietro a successi come The Monster (Eminem feat. Rihanna) o Like A Champion (Selena Gomez).

Insomma, un vero talento che ora ha deciso di “mettersi in proprio” e di proporre la propria musica, collezionando un successo dopo l’altro. A partire dall’EP All Your Fault Pt.I, uscito a Febbraio 2017, che contiene la hit I Got You ed il brano F.F.F. feat. G-Eazy, di cui presto pubblicherà il seguito All Your Fault Pt.II.

Nella sua carriera Bebe Rexha vanta già numerose collaborazioni, brani volati ai vertici delle classifiche di tutto il mondo, che non sono certo mancati nella setlist presentata al pubblico italiano. Oltre al singolo I Got You, con il quale ha chiuso la performance, compaiono brani come Me, Myself & I, In The Name Of Love, Take Me Home, I’m Gonna Show You Crazy e Hey Mama, giusto per citarne alcune.

In apertura Spencer Ludwig, trombettista, cantante e cantautore di Los Angeles e Marianne Mirage, giovanissima cantante italiana

Nel ringraziare Live Nation per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti della serata a cura di Stefanino Benni:



#Follow us on Instagram

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi