baustelle

L’amore e la violenza dei Baustelle sul palco dell’Alcatraz di Milano

Dopo che il loro concerto al Carroponte (9 Settembre) è stato cancellato a causa del maltempo, i Baustelle non hanno certo voluto scontentare i loro fans milanesi. Lo show è, infatti, stato riprogrammato ed è andato in scena proprio ieri sera, questa volta in quel dell‘Alcatraz di Milano.

E ancora una volta, la band toscana si è confermata come una delle proposte più originali del panorama italiano, con un pubblico che – finalmente – sembra avergli dato il giusto riconoscimento. 
L’occasione di questa serie di concerti è quella di portare sul palco i brani contenuti ne L’Amore e La Violenza, ultima fatica discografica della formazione capitanata da Francesco Bianconi, insieme ai classici della band contenuti nei precedenti album – da Charlie fa surf a La guerra è finita, passando per Un romantico a Milano, L’aeroplano e Piangi Roma.
Sul palco, oltre a Francesco Bianconi (voce, chitarre, tastiere), Claudio Brasini (chitarre) e Rachele Bastreghi (voce, tastiere, percussioni), ci sono anche Ettore Bianconi (elettronica e tastiere), Sebastiano de Gennaro (percussioni), Alessandro Maiorino (basso), Diego Palazzo (tastiere e chitarre) e Andrea Faccioli (chitarre).

Con questo ultimo lavoro in studio e questa lunga serie di concerti che li ha portati in ogni angolo d’Italia, i Baustelle hanno dimostrato di aver raggiunto la maturità artistica, proponendo un pop mai banale, dai testi intensi e musiche interessanti.

Nel ringraziare A Buzz Supreme e Ponderosa Music & Arts per il gentile invito, vi lasciamo agli scatti della serata a cura di Stefanino Benni:



#Follow us on Instagram

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e da terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi