Grande show per i Bastille al Pistoia Blues

Grande show per i Bastille al Pistoia Blues

Ieri sera al Pistoia Blues è approdata una delle band internazionali più attese della manifestazione dal pubblico toscano. I Bastille di Dan Smith hanno intrattenuto una caldissima Pistoia con uno show davvero particolare, lungo almeno 1 ora e mezza.

La band britannica si trova in Italia per promuovere il nuovo album Wild World, in uscita il prossimo 9 settembre, ma del quale è già stato svelato il singolo apripista Good Grief, molto apprezzato dall’airplay.
Protagonisti, dunque, della scaletta, sono stati i brani del precedente disco, Bad Blood, a partire dalla celeberrima Pompeii, passando per Laura Palmer e Of The Night. Ma in scaletta hanno anche inserito una cover a sorpresa, una bellissima versione di No Scrubs, il brano delle TLC che negli anni 2000 spopolò in radio.

 

Questa la scaletta completa dei Bastille al Pistoia Blues:
Bad Blood
Laura Palmer
Send Them Off
Things We Lost in the Fire
These Streets
Blame
Overjoyed
Bis:
Weight of Living, Pt. II
No Scrubs (cover TLC)
The Currents
Bis2:
Good Grief
Flaws
Oblivion
Laughter Lines
Lesser Of 2 Evils
Icarus
The Draw
Bis3:
Of the Night
Pompeii

Nel ringraziare Davvero Comunicazione, vi lasciamo agli scatti della serata a cura di Ivan Elmi:

Bastille

Kelevra

Previous Al Pistoia Blues protagonista l'hammond di Brian Auger e James Taylor
Next Dopo gli I-Days, i Biffy Clyro tornano in Italia ad ottobre

You might also like

GALLERY

Bullet For My Valentine all’Alcatraz di Milano per l’unica data italiana

Era da molto che i Bullet For My Valentine non passavano dall’Italia. Era stata annunciata la loro presenza al Sonisphere Festival a Roma quest’estate, ma poi la band si ritirò dal

REPORTAGE

Tre sere di sold out al Blue Note per Billy Cobham

Riconosciuto come il più importante batterista jazz-fusion per la sua potenza e tecnica percussiva, Billy Cobham ha raggiunto l’apice della fama a metà degli anni Settanta divenendo uno dei batteristi

GALLERY

Le lettere di Goran Bregovic emozionano il Gran Teatro Geox

Sabato 3 Febbraio, al Gran Teatro Geox di Padova, Goran Bregovic è tornato per presentare al pubblico della città veneta la sua nuova creazione incentrata sul tema della diversità religiosa