Al Pistoia Blues Festival arrivano i Bastille

Bastille

Al Pistoia Blues Festival arrivano i Bastille

Si arricchisce di una nuova grande esclusiva il cast della 37esima edizione del Pistoia Blues Festival che, sul palco di Piazza Duomo, ospiterà il gruppo inglese dei Bastille il prossimo 11 luglio 2016. La band di alternative rock, resa celebre nel mondo per la hit Pompeii, si esibirà per la prima volta al Festival di Pistoia in esclusiva italiana mentre annunciano l’uscita di nuovo materiale inedito entro l’anno, atteso seguito del disco Bad Blood. La band, che prende il nome dalla data di nascita del frontman Dan Smith, nato il giorno in cui in Francia si celebra la Presa della Bastiglia, è famosa nel mondo per le sue strepitose performance dal vivo.

E’ proprio Dan Smith la mente della band, cantante e compositore appassionato di cinema e scrittura: è grazie alla sua capacità di produrre un sound nuovo e accattivante che la musica dei Bastille è riuscita ad appassionare il pubblico, rimanendo in equilibrio tra pop e rock, sperimentazioni di archi e percussioni e la totale assenza di chitarre.

I Bastille si aggiungono ad un cast stellare che vedrà Mika aprire il Festival il 5 luglio a cui poi seguiranno Brian Auger, Lucky Peterson e James Taylor Quartet (10 luglio), The National + Father John Misty (12 luglio), Skunk Anansie (14 luglio), Whitesnake (15 luglio) e Damien Rice (16 luglio).

Biglietti in prevendita per il concerto dei Bastille da martedì 29 marzo (ore 10:00) sul circuito Ticketone con biglietto unico a 30€+dp e dalla settimana successiva sugli altri circuiti. Info e programma completo di tutte le serate del Festival su www.pistoiablues.com



#Follow us on Instagram