Band Of Horses in Italia per un’unica data a Torino

Band Of Horses in Italia per un’unica data a Torino

Band Of Horses arrivano in Italia per un’unica data per presentare oltre ai successi dei precedenti lavori l’ultimo album Why Are You OK, pubblicato da Interscope/Caroline International nel 2016. Location di questo concerto unico, il TOdays Festival di Torino, dove la band di Seattle si esibirĂ  il prossimo 27 Agosto.

In passato Ben Bridwell, fondatore e leader dei Band Of Horses, sarebbe letteralmente scappato di casa per comporre, rinchiudendosi in un luogo isolato o in una località remota, per uscirne dopo diversi mesi con nuove canzoni da lavorare con la sua band. Questa volta invece Ben è rimasto a scrivere nell’atmosfera casalinga vicino alla moglie e alle quattro figlie permettendo alle sue esperienze quotidiane e personali di entrare nel processo di composizione. Così è nato questo quinto album della band originaria di Seattle ma di stanza in Carolina del Sud.

Durante la lavorazione dell’album inoltre è accaduto qualcosa che ha profondamente influenzato il risultato. Mentre Bridwell e soci – Tyler Ramsey, Ryan Monroe, Creighton Barrett e Bill Reynolds – si trovavano nel South Carolina con Jason Lytle (ex–Grandaddy) per lavorare al nuovo album, un giorno durante un momento cruciale del processo di registrazione, il telefono di Ben è squillato. Era Rick Rubin, da RollingStone definito il “produttore piĂą importante degli ultimi 30 anni” (Johnny Cash, Red Hot Chili Peppers, Audioslave, Tom Petty, Metallica, Danzig, Slayer, Public Enemy, Beastie Boys, The Cult, Weezer) che aveva ascoltato casualmente una canzone dei Band of Horses alla radio mentre si trovava alla guida della sua auto. Senza entrare nei dettagli, quella chiamata era esattamente la spinta finale che le canzoni di Bridwell necessitavano nel loro viaggio dal concepimento all’uscita.

Il risultato di quel lungo lavoro è il quinto album in studio dei Band of Horses, Why Are You OK, un album che fa tesoro delle loro passate esperienze ed allo stesso tempo mantiene alta la vulnerabilità trasmessa dalle loro migliori canzoni. Creando mondi popolati da uno strano ma reale cast di personaggi di Charleston, città natale di Bridwell, le canzoni di Why Are You OK combinano sentimenti universali con il talento per la narrazione di Bridwell, il tutto avvolto in lussureggianti trame melodiche che sono state a lungo la base del suono dei Band Of Horses.
Miscela di Folk, rock, indie, country, southern, persino un pizzico di soul bianco, il “bearded rock” dei Band Of Horses è ricco di sfumature e riesce a creare in modo credibile, con semplicità e sincerità, dei collegamenti spazio-temporali tra epoche musicali differenti, miscelando un’attitudine grezza e istintiva, probabile eredità del grunge, ad una sapiente e fruttuosa ricerca della melodia.

L’album, prodotto da Jason Lytle, con Rick Rubin come produttore esecutivo e mixato dal mostro sacro Dave Fridmann, include la collaborazione con J. Mascis dei Dinosaur Jr. nel brano In a Drawer.

Questi i dettagli della data italiana (organizzazione a cura di DNA Concerti):
27 AGOSTO 2017 – TORINO – TODAYS
Via Cigna 211, Parco Sempione – Torino
Apertura Porte: ore 18:00 – Inizio Concerti: ore 19:00
INGRESSO: EURO 25 + d.p.
Info: www.todaysfestival.com

Prevendite disponibili dal 23 marzo:
www.ticketone.it, call center 892 101
www.vivaticket.it, call center 892.234

You might also like

CONCERTI

Ennio Morricone: due concerti in Italia per 60 Years Of Music World Tour

Ennio Morricone dirigerà le sue musiche per il cinema in un concerto a Roma, al Foro Italico, il 7 luglio 2017 e in un concerto all’Arena di Verona, il 30

CONCERTI

La prossima estate i Dropkick Murphys in Italia

Tornano la prossima estate in Italia i Dropkick Murphys. L’amata celtic punk band, intraprenderà, nel 2016, il 20th anniversary tour per celebrare con tutti i fan il ventennale dalla sua formazione.

CONCERTI

Per Mario Biondi un’estate live: continua il Best Of Soul Tour

Continuano le celebrazioni per i 10 anni di carriera di Mario Biondi, artista unico nel panorama musicale italiano, stimato da pubblico e critica internazionali. Dopo il grande successo dell’album Best