Audioslave: il tributo a Chris Cornell durante un concerto

Audioslave: il tributo a Chris Cornell durante un concerto

L’altra sera, durante il concerto dei Prophets Of Rage, alcuni dei membri che facevano parte della formazione degli Audioslave – per essere precisi Tom Morello, Brad Wilk e Tim Commerford – hanno voluto ricordare il frontman scomparso di recente, con una performance intensa quanto struggente.

Se, qualche giorno fa, lo avevano ricordato insieme a Serj Tankian con una bellissima performance di Like A Stone, questa volta hanno voluto suonare la stessa canzone, ma senza la voce. Un fascio di luce illuminava il palco, nel punto centrale, dove è posizionata l’asta del microfono. Un microfono senza il suo cantante, mentre il pubblico intonava le parole.
Un’esibizione-tributo a Chris Cornell, recentemente scomparso a soli 52 anni.

 

La morte di Cornell risale allo scorso 17 Maggio ed è stato appurato che si tratta di un suicidio. La famiglia dell’artista ha più volte ribadito come i farmaci che aveva assunto in quell’occasione abbiano contribuito al tragico gesto.
Gli esami tossicologici sul corpo di Cornell hanno, infatti, rivelato che l’artista aveva assunto diverse droghe prescritte – Naloxone (Narcan), Butalbital, Lorazepam (Ativan), Pseudoefedrina e barbiturici – ma i medici sono del parere che queste sostanze non abbiano influenzato le scelte di Cornell.

Previous Video premiere: Ho Perso il Mio Amore - Arisa
Next Lorde: una data in Italia per presentare Melodrama

You might also like

NEWS

Brian May cancella i concerti: ‘devo pensare alla mia salute’

Brutte notizie per i fan dei Queen: nel week-end Brian May ha annunciato, attraverso i suoi profili social, che dovrà annullare tutti gli impegni live fissati per il mese di dicembre

NEWS

Festival di Castrocaro 2015: vince Dalise

Il più famoso concorso per voci nuove d’Italia è giunto alla sua 58esima edizione ed ha decretato la nuova promessa della musica italiana per quest’anno. All’anagrafe fa Maria Teresa D’Alise, ma

NEWS

Ac/Dc in lutto, è morto Malcom Young

La notizia è arrivata attraverso i social ed è poi rimbalzata in ogni angolo del globo: Malcom Young, fondatore della rock band degli Ac/Dc, si è spento dopo anni di